QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 18°21° 
Domani 19°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 16 luglio 2018

Attualità mercoledì 08 ottobre 2014 ore 07:05

La posta non arriva: vertice in Prefettura

E' stata risolta la problematica della consegna della corrispondenza che aveva creato disagio ai cittadini: da oggi un nuovo postino a Monteverdi



MONTEVERDI MARITTIMO — Si è tenuta ieri mattina, 7 ottobre, in Prefettura a Pisa una riunione, convocata in seguito delle segnalazioni del Sindaco di Monteverdi Marittimo circa i diffusi disagi che si sono registrati nella consegna della corrispondenza, con conseguenze sull'efficienza del servizio e sui cittadini che non si sono visti recapitare la posta.
All'incontro hanno preso parte il Vice Prefetto Vicario Dott. Valerio Massimo Romeo, il Capo di Gabinetto Dott. Flavio Ferdani, il Sindaco di Monteverdi Marittimo Carlo Giannoni e l'Assessore Carlo Macchioni, i rappresentanti di Poste Italiane Maddalena Torelli, Paolo Pinzani e Alessandro Ricci.

Dopo un'approfondita discussione, che ha portato a un chiarimento da parte di Poste Italiane sulla vicenda, è stata mostrata dallo stesso ente ampia disponibilità a risolvere con estrema sollecitudine il problema del recapito della corrispondenza. E' stato infatti deciso che da oggi, 8 ottobre, sarà applicato nel Comune di Monteverdi Marittimo un portalettere titolare di zona, per garantire una migliore e sollecita qualità del servizio.
Il Sindaco, dal canto suo, informerà i cittadini sull'esigenza che siano presenti tutti i requisiti fondamentali per l'espletamento del servizio postale. Il Comune, difatti, provvederà anche tramite il Comando della Polizia Municipale a segnalare ai cittadini tale esigenza ed anche a collaborare con il nuovo addetto all'ufficio di recapito, per favorire la piena conoscenza del territorio.
Il Vice Prefetto Vicario ha ringraziato Poste Italiane per la disponibilità mostrata, non senza sottolineare il particolare impegno che il Sindaco Giannoni ha profuso in questi mesi per ricercare una soluzione al disagio manifestato dalla popolazione al primo cittadino.
Da parte dei presenti è stata sottolineata l'importanza dell'incontro in Prefettura, che costituisce un ulteriore momento per porre attorno al tavolo del Governo le problematiche afferenti ai servizi essenziali della collettività.
Il Sindaco Giannoni, a conclusione dell'incontro, ha ringraziato la Prefettura di Pisa e Poste Italiane per la disponibilità e l'attenzione dimostrate per risolvere le problematiche segnalate.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità