QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 10°24° 
Domani 10°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 25 aprile 2018

Cronaca giovedì 22 marzo 2018 ore 18:21

Lago di Scandri, pericolo rientrato

Vigili del fuoco e tecnici di enti e associazioni si sono adoperati per due giorni per svuotare il lago e capire cosa avesse provocato il cedimento



MONTECATINI VDC — Dopo due giorni di allarme per il cedimento di un argine al lago di Scandri, che lunedì ha imposto per precauzione l'interdizione al traffico sulla Sr68, il pericolo è rientrato. Nessun rischio smottamento a valle, dunque, tanto che i tecnici hanno abbandonato l'area.

Terminata l’emergenza, il sindaco Sandro Cerri e l'amministrazione comunale hanno tenuto a "ringraziare vivamente tutte le persone che sono intervenute ed hanno operato, ognuno per il proprio ruolo, al fine di risolvere la criticità: i tecnici ed il personale operativo dell’Unione Montana di Pomarance, i vigili del fuoco di Saline di Volterra e di Pisa, i carabinieri di Ponteginori e di Volterra, il personale della Polizia Idraulica del Genio Civile, i volontari della Croce Rossa di Montecatini, i dipendenti del Comune di Montecatini e la polizia provinciale di Pisa".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Politica