QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°31° 
Domani 18°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 01 luglio 2016

Attualità venerdì 18 marzo 2016 ore 12:21

La disperata vitalità di Pasolini

Pier Paolo Pasolini

La seconda lectio magistralis organizzata dall'Officina Rolandi sarà dedicata al poeta bolognese. L'incontro si svolgerà al Teatro dei Coraggiosi

POMARANCE — Conoscere Pier Paolo Pasolini. La sua storia tormentata, il suo sguardo sul mondo e il ruolo della sua opera per illuminare presente e passato. Il secondo incontro organizzato dall'associazione Officina Rolandi con il patrocinio del Comune di Pomarance del ciclo di tre Lectio Magistralis si svolgerà sabato 19 marzo, dalle 10 alle 12, al Teatro dei Coraggiosi.

Le lezioni sono rivolte in primo luogo agli studenti dell' Itis Santucci e sono aperte a tutti i cittadini. Dopo il primo incontro con il disegnatore e vignettista Sergio Staino, arriva a Pomarance la dottoressa Gloria Manghetti, direttrice del Circolo Viesseux di Firenze, con la quale si ricorderà e approfondirà la figura di Pier Paolo Pasolini in una lectio intitolata: Attorno a Pier Paolo Pasolini e alla sua disperata vitalità.

Gloria Manghetti, nata a Volterra, larderellina doc, ha studiato Lettere a Firenze, meritevole allieva di Giorgio Luti. Alle Belle Lettere dedica il suo impegno, studia scritti e carteggi, confronta foto e calligrafie, rievoca ricordi e avvenimenti e fa rivivere il lavoro, gli affetti, le passioni dei personaggi che prima di lei si sono dedicati con successo alla letteratura.

Direttore del Gabinetto Vieusseux e presidente della Fondazione e Museo Primo Conti di Fiesole, coordina le complesse attività, tutela e valorizza i patrimoni letterari e artistici che le sono affidati.

Tra le varie numerose pubblicazioni per Mondadori con Franco Zabagli e Rosanna Bettarini ha pubblicato Lettere a Clizia, una raccolta della corrispondenza che Eugenio Montale ebbe con Irma Brandeis, Clizia, fra il 1933 e il 1939. Per Raffaelli Editore ha curato la pubblicazione dei due volumetti Noi: raccolta Internazionale d’arte d’avanguardia. 

Il terzo appuntamento del ciclo, in programma per sabato 16 aprile, sarà con il docente costituzionalista della Scuola Superiore S.Anna di Pisa, il professor Emanuele Rossi.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità