QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 19° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 24 ottobre 2017

Attualità giovedì 12 ottobre 2017 ore 14:00

La Misericordia cerca un autista di ambulanze

La confraternita intende assumere un soccorritore in grado di guidare i mezzi. Requisiti e tempi per presentare la domanda

POMARANCE — La Misericordia di Pomarance assume un conducente di veicoli di soccorso sanitario. Il candidato, di età tra i 18 e i 35 anni, sarà individuato a seguito di una selezione pubblica che si concluderà entro la fine di ottobre.

Per poter partecipare, occorre possedere la patente B, aver conseguito un diploma di istruzione di scuola secondaria di secondo grado ed essere in possesso di un attestato di soccorritore di livello base o avanzato rilasciato ai sensi delle Legge Regionale Toscana n.25/2001.

Questa assunzione si è resa possibile grazie alla partecipazione della Misericordia di Pomarance al progetto Restart cofinanziato dalla Regione Toscana con i contributi del Fondo Sociale Europeo, e di cui sono partners anche il Comune di Volterra, il CoSviG s.r.l. - Consorzio per lo Sviluppo delle aree geotermiche e la GES - Geo Energy Service Spa di Pomarance .

Il contratto sarà a tempo determinato, avrà la durata di 12 mesi e sarà part-time, a 20 ore settimanali.

A novembre 2016 la Misericordia di Pomarance ha consegnato l'attestato di soccorritore a 11 persone della zona che avevano frequentato il corso di formazione. "Sei di loro erano giovani - spiegano dalla confraternita -. E noi abbiamo pensato subito e principalmente a loro quando ci si è presentata questa occasione. Speriamo che qualcuna o qualcuno di loro possa accogliere e utilizzare questa piccola opportunità che si apre sul loro futuro".

Il bando di selezione è pubblicato sul sito web della Misericordia di Pomarance dal 10 ottobre scorso, insieme al modulo di domanda che deve essere consegnato a mano in via A. Gramsci 29 a Pomarance entro le 12 del 25 ottobre.

Per informazioni più dettagliate ci si può rivolgere al responsabile del procedimento, il vicegovernatore Marcello Gistri (cell: 3911205122).

"Un ringraziamento sentito - ha aggiunto il governatore Lido Bartalesi Lenzi - voglio rivolgerlo ai diversi amministratori e tecnici del Comune di Pomarance, e in particolare a Guglielmo Patentini del CoSviG, che ci hanno supportato con la loro professionalità, competenza, esperienza e determinazione. Ne siamo consapevoli: questa assunzione di un giovane è davvero una piccola cosa, una goccia d’acqua nel mare burrascoso e in tempesta dell’occupazione giovanile! Ma è una buona notizia per almeno due motivi. Innanzitutto perché in questo modo anche la Misericordia contribuisce, nel limite delle sue possibilità, a contenere la disoccupazione giovanile e a dare speranza di futuro a un/una giovane del nostro territorio. E poi perché questa assunzione, unita alla grande generosità dei nostri volontari “puri”, che non mi stancherò mai di ringraziare, ci dà maggiori possibilità e qualche garanzia in più per essere operativi 24 ore su 24 con il 118 per le emergenze sanitarie del nostro territorio. Da qui la nostra umile, ma gioiosa, soddisfazione. La Misericordia - ha concluso il governatore - è sempre e comunque a servizio della nostra gente, che si dimostra sempre tanto generosa nei suoi confronti".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità