QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 11° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 16 dicembre 2017

Attualità giovedì 17 novembre 2016 ore 16:00

Liceo Carducci, via all'Erasmus

La scuola volterrana nel biennio 2016-18 viaggeranno per l'Europa per scambiarsi e approfondire le buone pratiche didattiche

VOLTERRA — Il liceo Giosuè Carducci di Volterra ha ottenuto l’approvazione del Progetto Travel broadens the mind classificandosi al quinto posto nella graduatoria generale del Programma europeoErasmus Plus. 

Durante il biennio 2016 – 2018, insieme ad altri cinque Istituti Superiori di primo e secondo grado di Bulgaria, Portogallo, Polonia, Romania e Turchia, il Liceo Carducci sarà coinvolto in varie attività volte allo scambio e all’approfondimento di buone pratiche didattiche.

Per lavorare al coordinamento delle iniziative comuni i professori Ambra Santucci e Valerio Iacomelli, insieme a delegazioni dei Paesi partner, dal 22 al 25 novembre saranno ospiti di un istituto superiore della cittadina bulgara di Sandanski. Una parte del progetto si svolgerà attraverso attività di e-learning (posta elettronica, gemellaggio elettronico, sito web, e social network) mentre il resto sarà sviluppato in ognuno dei meeting transnazionali tramite workshop, seminari e tavole rotonde. La sua attuazione rappresenta una preziosa occasione di crescita per l’intera comunità scolastica e contribuirà a migliorare le competenze di base di tutti gli studenti: comunicazione in lingue straniere, competenza digitale, imparare ad imparare, competenze interpersonali, interculturali, sociali e civiche, spirito d’iniziativa ed espressione culturale.

Il dirigente del Carducci, professor Gabriele Marini, e l’intero Istituto accompagneranno e sosterranno i docenti che si sono resi disponibili a partecipare a questo primo importante incontro. Nello stesso tempo ringraziano tutti coloro che in modi diversi hanno collaborato e continueranno ad impegnarsi per la realizzazione di questo progetto che va ad arricchire ulteriormente l’offerta formativa dell’Istituto. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità