QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi -0°8° 
Domani -3°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 19 febbraio 2018

Attualità mercoledì 14 febbraio 2018 ore 12:26

Auto a passo di lumaca da Volterra a Firenze

L'iniziativa di protesta di Sos Volterra. Provvedi: "Campagna elettorale? La sanità è la grande assente. Il nostro ospedale è vittima di tagli"



VOLTERRA — Renzo Provvedi, presidente dell'associazione Sos Volterra è intervenuto per rilanciare un tema che secondo lui è assente dai dibattiti di questo periodo: "In questa campagna elettorale per le prossime elezioni del 4 marzo, la Sanità purtroppo è la grande assente dal dibattito fra i contendenti. Nessuno parla di quanto sta succedendo alla sanità italiana e in particolare alla nostra sanità toscana che ci riguarda da vicino".

Il focus di Provvedi è locale: "Il nostro ospedale, già soggetto a tagli e depotenziamento in un territorio vasto e disagiato, di oltre 200 chilometri quadrati di raggio, sarà nuovamente vittima grazie alla legge Balduzzi che prevede un ospedale ogni 80mila abitanti".

"Per questo abbiamo pensato di far partire una marcia con le auto a trenta all'ora da Volterra a Firenze, per sensibilizzare tutti coloro, di qualsiasi schieramento siano, e che in Toscana si candideranno al parlamento, a prendere in considerazione l'abolizione di questa legge scellerata che si basa solo sui numeri e vedrà la chiusura di interi ospedali, penalizzando le aree disagiate e periferiche meno popolate ,la conseguente desertificazione di interi territori e il disastro totale per intere comunità che si vedranno negate il diritto all'assistenza e alla sanità pubblica.Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare".

L'appuntamento è per sabato 24 febbraio. Il ritrovo è previsto nel Piazzale di Docciola a Volterra alle 13.30: "Ci sarà un breve discorso introduttivo, dopodiché partiremo, a passo di lumaca verso Firenze (escluso il tratto di superstrada, in cui la velocità dovrà essere più elevata, per rispettare i limiti del Codice Stradale) . Il corteo di auto, cui si può aderire rispettando semplici regole, si scioglierà poi all'arrivo, in Piazzale Michelangelo a Firenze".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità