QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 20°26° 
Domani 17°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 29 giugno 2016

Attualità giovedì 10 marzo 2016 ore 15:00

I risultati del Trofeo Indoor

Un momento del torneo

Medaglia d’oro per Rossi e Sermarini del Sestiere Porta Romana di Ascoli Piceno, mentre la piazza d’onore è andata al Rione Bianco di Faenza

VOLTERRA — Il Torneo Indoor città di Volterra ha segnato l’inizio della stagione agonistica della Federazione Italiana Sbandieratori. La gara si è disputata sabato scorso nella palestra di San Felice. Era la tredicesima edizione e come previsto sono stati numerosi i gruppi che hanno partecipato: 11 provenienti da 4 diverse regioni, dall’Emilia Romagna al Lazio, alle Marche, alla Toscana, e numeroso era pure il pubblico sugli spalti.

La gara ha avuto inizio con la specialità di coppia che ha visto un podio decisamente assortito: medaglia d’oro per Rossi e Sermarini del Sestiere Porta Romana di Ascoli Piceno, mentre la piazza d’onore è andata al Rione Bianco di Faenza. Medaglia di bronzo per la coppia del Borgo S.Luca di Ferrara. Solo undicesimo posto per la coppia volterrana Silvestri e Dell’Aiuto, ancora molto acerba e priva di sicurezza.

A seguire sono scese in campo le cinque piccole squadre. Vittoria nella specialità per i ferraresi di S.Luca, seguiti dalla piccola del Rione Giallo di Faenza e medaglia di bronzo per i padroni di casa che, seppue un po’ sprecisa e con qualche piombo in terra ha tenuto bene a confronto con i mostri sacri. Delusione per la piccola squadra di Querceta, rappresentata dalla contrada del Leon d’Oro, squalificata perché le bandiere, misurate a campione dalla giuria Fisb sono risultate più piccole di mezzo centimetro rispetto al minimo consentito.

Infine, quando ormai l’oscurità della sera calava sul palazzetto di S.Felice, si sono dati battaglia i singolisti. Medaglia d’oro per Riccardo Lotti del Rione Verde di Faenza ad appena un centesimo di punto dal collega e concittadino Emilani del Rione Nero; medaglia di bronzo per l’ascolano Sansoni di Porta Maggiore. Ottimo quarto posto per Fabio Ciampelli, il nuovo singolista in erba di Massa Marittima ma iscritto nelle file bianco/rosse di Volterra. Altra buona esibizione per Filippo Silvestri sempre per Volterra che al di là del decimo posto ottenuto in classifica ha dimostrato di essere cresciuto notevolmente questo inverno sia come tecnica che come sicurezza.

Inizio di stagione un po’ scoppiettante ma tutto sommato soddisfacente per i volterrani che non hanno brillato al cospetto delle altre squadre ma che hanno ottenuto un podio e sfiorato il secondo. Ma era solo la prima prova dopo la lunga pausa invernale. La manifestazione, patrocinata dalla Federazione Italiana Sbandieratori e dal Comune di Volterra ha visto la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, della Crv spa, della Misericordia di Volterra e delle ditte Pecchioni Alabastri e Ducceschi Alabastri che hanno offerto i premi in palio.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità