QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 20°29° 
Domani 22°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 24 agosto 2016

Attualità domenica 24 gennaio 2016 ore 16:00

Il Ptof si presenta al cinema

Si tratta del Piano triennale dell'offerta formativa del liceo Carducci. Il 29 gennaio docenti e studenti esporranno le attività future della scuola

VOLTERRA — Con la legge “La buona scuola”, una nuova sigla ha fatto il suo ingresso nel mondo scolastico: Ptof, che sta per Piano triennale dell’offerta formativa e che per quanto riguarda l'istituto superiore Carducci verrà presentato nella sala del cinema Centrale il prossimo 29 gennaio.

Il documento delinea lo sviluppo delle attività all’interno delle istituzioni scolastiche per il prossimo triennio. Dato che la legge chiama le scuole ad attuare nei fatti l’autonomia e a coinvolgere il territorio e le sue istituzioni, il liceo Carducci, in fase di elaborazione del piano, ha ritenuto opportuno raccogliere le proposte di enti e associazioni locali e ora presenta il documento alla cittadinanza.

L'appuntamento è per venerdì 29 gennaio alle 16,30 nella sala del cinema Centrale.

Parteciperanno il dirigente scolastico Gabriele Marini, il sindaco Marco Buselli e i docenti e gli studenti del Carducci che illustreranno il documento.

Un intervento particolarmente significativo sarà quello della dottoressa De Pasquale, capo del dipartimento Miur che chiuderà l’incontro.

L’evento sarà arricchito dai video realizzati per presentare i vari indirizzi e da interventi del laboratorio di scrittura creativa e musica MONTAG.

Nell’occasione studenti dei diversi percorsi liceali presenteranno i progetti caratterizzanti ogni indirizzo e i progetti trasversali all’intero istituto.

"L’iniziativa - dichiarano dal liceo - mira a far sentire la scuola sempre di più un bene comune ed una ricchezza a servizio della comunità cittadina e del territorio. Per questo la partecipazione è particolarmente importante: invitiamo tutti a non mancare a questo appuntamento, contribuendo anche così a sostenere le Scuole di Volterra".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Spettacoli