QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 13°24° 
Domani 12°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 27 settembre 2016

Attualità martedì 15 marzo 2016 ore 17:00

Le mura ricostruite dagli artigiani

Un particolare della frana

La cinta muraria e il camminamento sono stati ripristinati grazie al lavoro collettivo di aziende del territorio. Baruffa: "Gente che ama Volterra"

VOLTERRA — Un complesso lavoro di gruppo ha permesso la ricostruzione delle mura e del camminamento sottostante danneggiate dal maltempo del 2014: "Sono state tante le aziende che si sono susseguite dal momento del crollo a oggi - spiega l’assessore alle attività produttive del Comune di Volterra Gianni Baruffa - e molte di queste sono volterrane".

Circa dieci anni fa, infatti, nasceva Volterra Consorziata con la possibilità di intercettare appalti pubblici di importanza maggiore sul territorio mettendo insieme piccole imprese artigiane. "Un’iniziativa che permette di aumentare la possibilità che questi lavori siano svolti da aziende del territorio - aggiunge l’assessore - con ricadute positive su posti di lavoro e introiti economici sulla città diretti indiretti. Le nostre aziende, nel silenzio, hanno ricostruito e inserito pietra dopo pietra: il paramento è opera dei nostri artigiani, fatto con la cura e con l’amore di chi vive nel nostro territorio e conosce la nostra realtà e la nostra tradizione".

"Spesso mi sono recato nel cantiere durante i lavori e ricordo che molti volterrani si fermavano a vedere gli operai a lavoro nelle lunghe e afose giornate d’estate - racconta Baruffa. - Una vicinanza che si è anche trasformata in una cena organizzata dai cittadini per gli operai, per ringraziarli del lavoro svolto. Lavori che sono terminati entro i limiti e i costi previsti dalla legge - conclude l'assessore - e la cosa non era per niente scontata. Oggi le nostre mura ricostruite ci testimoniano la realtà che siamo: uniti, tenaci e attaccati alla nostra città e alla nostra storia".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità