QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 11° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 16 dicembre 2017

Attualità venerdì 29 settembre 2017 ore 17:08

Premiato l'eroe che salvò 11 persone

Foto di Piero Frassi

Era l'ottobre del 1949, durante il crollo di una torre della caserma un carabiniere, oggi 91enne, mise in salvo undici agenti di polizia

VOLTERRA — "Si è trattato di un grande segnale di attenzione e gratitudine, cui tutta la comunità volterrana si unisce. Coltivare la memoria è un atto lodevole e necessario. La Compagnia dei Carabinieri di Volterra, anche in quell'occasione, ebbe modo di dare il meglio di sé, per salvare i sopravvissuti". Lo ha detto il sindaco Marco Buselli intervenendo al Bicentenario della fondazione del Corpo di Polizia Penitenziaria.

La direttrice del Carcere ha voluto cogliere l'occasione per omaggiare uno dei carabinieri della Compagnia di Volterra che, nell'ottobre del '49, contribuì al salvataggio di undici feriti, a seguito del crollo della caserma che ospitava gli agenti di polizia penitenziaria. Un evento terribile che vide sette morti fra le guardie del penitenziario volterrano. Alla cerimonia di premiazione dell'ormai novantunenne era presente, assieme alle autorità cittadine, anche il Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Volterra Mazza.

"Colgo l'occasione – ha aggiunto Buselli - per ringraziare la Direttrice del Carcere ed il personale di Polizia Penitenziaria che, quotidianamente, svolge con professionalità ed umanità il proprio lavoro, facendo di quella di Volterra una struttura di assoluta eccellenza nel panorama internazionale. Non possiamo però non considerare la cronica carenza di personale che affligge da troppo tempo la struttura carceraria. Sarà mio impegno lavorare anche su questo fronte".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità