QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 20°21° 
Domani 15°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 23 giugno 2018

Attualità lunedì 21 maggio 2018 ore 11:15

Rotarinart, vince uno studente del Carducci

Filippo Giubbolini, con la sua scultura "Anime", ha vinto la prima edizione del concorso d'arte promosso dal Rotary Club



VOLTERRA — Ancora un premio per il liceo artistico Carducci. Filippo Giubbolini, studente della classe V Arti Figurative, ha vinto il primo premio del concorso d’arte Rotarinart 2017-2018, per la sezione scultura.

L’opera, Anime, è una scultura a tecnica mista, in alabastro, legno di cipresso, ottone, acciaio. La motivazione del premio mette in evidenza la sintesi efficace per “una tematica delicata e complessa come quella della divisione dell’anima” Essa “realizzata sull’onda delle emozioni scaturite dall’ascolto dell’album dei Pink Floyd ‘The division hell’” ha uno stile “estremamente essenziale e rigoroso, dimostra una padronanza molto matura dei mezzi tecnici utilizzati. Di grande efficacia è l’accostamento di due materiali strettamente collegati alla tradizione artistico-artigianale del territorio quali l’alabastro ed il legno”. Al concorso ha partecipato anche Loredana Trifan, studentessa della medesima classe.

Il concorso, indetto dal Distretto 2071 - Toscana del Rotary, aveva come oggetto “l’ideazione, la progettazione e la realizzazione di un'opera scultorea, una realizzazione grafica e una pittorica avente come tema Incontri”.

Oltre al Carducci, hanno partecipato i licei artistici "Artemisia Gentileschi “ e “Pietro Tacca” di Carrara, “Augusto Passaglia” di Lucca, “Felice Palma” di Massa, “Virgilio” di Empoli, Liceo di Porta Romana, Firenze, “Franco Russoli” di Pisa e di Cascina, “Stagio Stagi” di Pietrasanta, “Brunelleschi” di Montemurlo, “Duccio di Boninsegna” di Siena.

Le opere partecipanti al concorso sono state esposte in una mostra all’interno della Camera di Commercio di Pisa dal 15 al 19 maggio, giorno in cui è avvenuta la premiazione. Alla cerimonia hanno partecipato anche i docenti che hanno seguito gli studenti nell’elaborazione dell’opera, Ferdinando Cerri e Fabio Nocenti.

"Dopo il successo a livello nazionale nella Biennale dei Licei Artistici - hanno commentato in una nota stampa dall'istituto Carducci -, abbiamo una affermazione ugualmente prestigiosa del liceo artistico di Volterra a livello regionale: un’ulteriore conferma delle competenze che questo Liceo può far acquisire, della creatività che riesce a far emergere, della passione che può accendere negli studenti. Congratulazioni a Filippo, con l’augurio grande di continuare ad esprimere se stesso attraverso l’arte con un uso sapiente dei suoi infiniti linguaggi".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Attualità

Attualità