QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 15°21° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 01 ottobre 2016

Attualità giovedì 25 febbraio 2016 ore 18:10

Centro trasfusioni, parla Buselli

Foto d'archivio

Dure critiche del sindaco al presidente dei Fratres di Pontedera. Un plauso invece al lavoro del primario Paolo Petrucciani e all'Asl

VOLTERRA — "Sono vergognose le dichiarazioni del presidente dei Fratres di Pontedera, Conti, che propone tagli di servizi a Volterra, che nemmeno l'Asl ha ipotizzato, per risolvere i problemi comuni che riguardano i Centri trasfusionali di Pontedera e Volterra". Duro attacco quello che il sindaco volterrano Marco Buselli ha rivolto al presidente dei donatori di sangue di Pontedera.

Buselli invece ha apprezzato il lavoro del responsabile dei centri trasfusionali e dell'Asl: "Riconosco, invece, a Paolo Petrucciani, responsabile dei due centri, come pure alla Asl, di aver fatto la propria parte per reperire personale medico, come concordato, ma evidentemente le difficoltà logistiche ci penalizzano anche in tema di assunzioni, perché nessuno, come ci hanno comunicato, avrebbe accettato l'incarico a Volterra. Da un lato faccio appello ai giovani volterrani e del territorio, perché non è la prima volta che manca personale sanitario del luogo, come varie specialità mediche, infermieri ed altre figure sanitarie chiave. D'altra parte lancio la disponibilità, grazie alla Misericordia di Volterra, che ha accettato la mia richiesta, di un appoggio in centro per dormire, nel caso potesse essere un elemento in più che concorre a far prendere la decisione di accettare un incarico".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità