QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 22°26° 
Domani 18°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 18 agosto 2017

Cronaca venerdì 04 agosto 2017 ore 08:31

Prosegue la bonifica alla centrale Enel

Le centrale Enel Cornia 2 a incendio domato

Ancora in mattinata i vigili del fuoco sono impegnati nella messa in sicurezza dell'impianto Cornia 2, raggiunto ieri dall'incendio ai Lagoni Rossi

CASTELNUOVO VDC — La centrale Cornia 2, come specificicato da Enel Green Power, integra geotermia e biomassa per la produzione di energia elettrica.

A seguito dell'incendio di ieri, hanno fatto sapere da Enel, "l'impianto è stato evacuato e non ci sono stati problemi per le persone. Le fiamme hanno però interessato le torri di raffreddamento dell'impianto geotermico, che sono state danneggiate prima che i vigili del fuoco domassero l'incendio evitando il contatto con i gruppi di produzione. Nessun danno, invece, per il modulo a biomassa. L'attività di produzione dell'impianto è stata interrotta e l'area è stata messa in sicurezza".

I vigili del fuoco stanno operando sul posto da ieri sera per scongiurare la ripresa dell'incendio e per mettere in sicurezza la struttura. Al momento non è dato sapere né l'entità esatta del danno né quando la centrale potrà tornare operativa.

La centrale sorge lungo il fiume Cornia, in una lingua di territorio appartenente al comune di Castelnuovo fra i comuni di Pomarance a Nord e Monterotondo Marittimo a Sud.

L'incendio di ieri, divampato in località Lagoni Rossi nel comune di Pomarance, con un impressionante fronte di fuoco anche di tre chilometri è stato sospinto dal vento vesto Est, fino a raggiungere la centrale.

Incendio a Lagoni Rossi (Pomarance) 3 agosto 2017
Incendio centrale Enel Valdicecina 3 agosto 2017
Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Attualità