QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 18°21° 
Domani 19°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 16 luglio 2018

Attualità mercoledì 20 giugno 2018 ore 14:10

Il Bravìo è pronto, sabato l'Astiludio

Il premio realizzato dalle studentesse del liceo artistico Eleonora Parri, Aurora Della Santa, Manuela Mezzanu, Serena Gazzarrini e Rebecca Creatini



VOLTERRA — A conclusione di un anno ricco di premi e riconoscimenti anche a livello nazionale, gli studenti del Liceo Artistico di Volterra hanno realizzato il Bravìo, l’opera che per tradizione costituisce il premio per l’Astiludio che ogni anno si svolge in città e che quest’anno acquista un significato particolare. La manifestazione, infatti, si inserisce nei festeggiamenti per il 40° anniversario della nascita del Gruppo Storico Sbandieratori Città di Volterra: per questo si sposta dalla consueta data della prima domenica di settembre a sabato 23 Giugno.

Autrici del Bravìo per l’edizione 2018 dell’Astiludio, il XXXVIII torneo federale, sono alcune studentesse della 1A del Liceo Artistico di Volterra, coordinate dal professor Alessandro Marzetti: Eleonora Parri, Aurora della Santa, Manuela Mezzanu, Serena Gazzarrini e Rebecca Creatini, ragazze molto giovani che già nel corso del loro primo anno di frequenza del Liceo Artistico hanno espresso la loro passione e le loro doti, acquisendo competenze già significative.

Il Bravìo 2018 è un lavoro di gruppo scaturito dall’elaborazione delle idee individuali delle ragazze. “Oltre a rappresentare il gioco della bandiera, il nostro intento era quello di fare un omaggio alla Città di Volterra e al nostro territorio usando i vari materiali che possono essere lavorati dagli studenti nella nostra scuola - hanno spiegato le ragazze presentando il loro lavoro -. “Abbiamo voluto ricreate la suggestione delle nostre colline modellandole in argilla, che è il materiale di cui esse sono costituite in natura; sui rilievi più dolci, in primo piano, svettano alcuni cipressi in alabastro. Sul rilievo più alto abbiamo inserito lo skyline di Volterra eseguito in ottone, come riferimento alla lavorazione dei metalli in città nel periodo etrusco romano importati dai giacimenti delle vicine colline metallifere e dall’Isola d’Elba. A fare da sfondo campeggia una grande bandiera mossa dal vento in alabastro”.

L'Astiludio si svolgerà in Piazza dei Priori in due tempi: nel pomeriggio, dalle 15,30 alle 18,30, si esibiranno gli atleti under 15, in notturna, dalle 21 alle 23,30, gareggeranno gli adulti. Sarà l’occasione per ammirare accanto alla bravura degli atleti piccoli e grandi e alle suggestioni della magnifica piazza, l’opera d’arte realizzata dalle ragazze del Liceo Artistico.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità