QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 19° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 24 ottobre 2017

Attualità mercoledì 11 ottobre 2017 ore 15:10

Niente soldi alle associazioni ma per le tribune

Stadio Ripaie

Invece dei contributi, il Comune finanzierà l'intervento di messa in sicurezza allo stadio Le Ripaie. Le spiegazioni dell'assessore Tanzini

VOLTERRA — "Utilizzare infatti le risorse destinate in origine ai contributi alle associazioni per la messa a norma delle tribune dello Stadio Ripaie consentirà, dopo anni, di adeguarle alla nuova normativa antincendio e renderle completamente agibili e sicure". A dirlo è l’assessore allo sport Francesca Tanzini dopo alcune notizie apparsa sulla stampa in merito alla decisione di non attribuire per l’anno 2017 i contributi alle associazioni sportive.

"Una decisione tanto riflettuta quanto non facile e repentina – spiega l’assessore - che non sono stata in grado di comunicare preventivamente alle associazioni e di questo mi sono personalmente scusata in sede di consulta alla quale ho ribadito le motivazioni di una scelta che ritengo malgrado tutto lungimirante e di responsabilità. I continui tagli al bilancio comunale rischiavano di rimandare ulteriormente questi interventi costringendo l’amministrazione ad una gestione di emergenza ad ogni manifestazione sportiva. La scelta era dunque se proseguire come se niente fosse o tentare di ristabilire delle priorità. Ho ritenuto, cercando di interpretare in totale buona fede il principio di “buona amministrazione”, che fosse doveroso nell’attuale contesto tutelare il patrimonio pubblico che come tale appartiene alla collettività e non può essere lasciato in uno stato di degrado e insicurezza. L’intervento sulle tribune delle Ripaie si inserisce tra l’altro in un contesto più generale che porterà, in tempi ci auguriamo più rapidi possibili, al completo rifacimento delle piste di atletica. Ritengo - ha concluso Tanzini - che amministrare una comunità richieda scelte di prospettiva che vadano al di là del consenso immediato e tendano a costruire qualcosa di duraturo. Spero vivamente che la decisione intrapresa, condivisibile o meno, giovi alla comunità volterrana e alle associazioni sportive che usufruiranno del nostro stadio".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità