QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 14°22° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 23 maggio 2018

Attualità venerdì 29 dicembre 2017 ore 17:22

Il Punto Sanità chiude, Buselli infuriato

Per la terza volta il dottor Paolo Fidanzi ha scritto al sindaco Buselli, fissando al 2 gennaio la chiusura del centro medico di via Roma



VOLTERRA — Ancora una volta il dottor Paolo Fidanzi annuncia la chiusura definitiva del Punto Sanità di via Roma e ancora una volta il sindaco Marco Buselli lo invita a desistere, minacciando anche iniziative legali.

"I medici non pagano l'uso dei locali che sono concessi gratuitamente - ha ricordato il primo cittadino -, come pure non pagano le utenze, mentre hanno a disposizione i necessari servizi. Auspico un ripensamento rapido, altrimenti faremo studiare ai legali le dovute contromisure".

"Stiamo predisponendo un incontro con tutti i medici di famiglia - ha puntualizzato Buselli - ma nel frattempo diffidiamo dal chiudere unilateralmente il servizio. Si potrebbe configurare infatti una vera e propria interruzione di pubblico servizio. Peraltro, mettendo in difficoltà l'Amministrazione e i cittadini, la lettera parla di chiusura a partire dal due gennaio prossimo. La motivazione sono ulteriori criticità sollevate, quando Asl, Comune, Società della Salute sono venute incontro su tutti i fronti ai medici di famiglia".

In seguito a queste esternazioni di Buselli, il dottor Fidanzi ha reso nota la lettera inviata al sindaco, a nome di tutti i Medici di Medicina Generale di Volterra, e spiegato i motivi della scelta (Leggi l'articolo: "Punto Sanità chiude per cause di forza maggiore")



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Interviste

Attualità