QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 11°25° 
Domani 25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 29 settembre 2016

Attualità mercoledì 10 febbraio 2016 ore 16:00

La studentessa Shahrazād racconta l'oriente

Il momento della premiazione

Il premio Chiara Dei è andato a Giulia Giaganini, che ha realizzato un video basato sull'opera teatrale ispirata a "Le mille e una notte"

VOLTERRA — Il premio Chiara Dei dedicato agli studenti è giunto al sedicesimo anno. Il Movimento “shalom” è stato l’espressione viva del tema proposto lo scorso anno agli studenti per il premio “Vivere una cultura lontana volontariamente”. Numerosi sono stati gli elaborati creati dai ragazzi: foto, testi narrativi e poesie, video.

La Commissione di valutazione ha assegnato il primo posto al video di Giulia Giaganini (IV B liceo scientifico) che ha dato una interpretazione molto originale del tema, ispirandosi alla rappresentazione teatrale dell’opera Le mille e una notte con le musiche composte da Nikolaj Andreevič Rimskij-Korsakov nel 1888, le quali secondo Giulia, trasmettono le profondità delle culture orientali.

Ed è questo il messaggio che la ragazza ha voluto esprimere: il teatro può immergerci in culture lontane e farci vivere la loro ricchezza anche se non possiamo sperimentarle direttamente. Il sindaco di Volterra, Marco Buselli, ha consegnato il premio a Giulia: 800 euro di cui 300 destinati per un fine umanitario liberamente scelto dalla classe della ragazza dopo un’attenta riflessione.

Il sindaco, portando il saluto dell’Amministrazione comunale, si è complimentato con gli studenti e ha ribadito l’alto valore del premio che ogni anno ci fa conoscere le ricchezze umane e le proposte culturali e di solidarietà del nostro territorio. Al termine dell’intervento, la professoressa Savelli ha comunicato il tema che la commissione ha proposto per il 2016: Conoscenza, cultura, dialogo: una via per la pace, invitando i ragazzi a continuare a far emergere creatività ed originalità nei loro lavori.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità