QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 21°23° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 21 agosto 2019

Cronaca lunedì 25 agosto 2014 ore 18:20

Pomarance dice addio a Gianni

Giovanni Danzini, conosciuto da tutti in paese, è stato trovato morto questa mattina a soli 68 anni



POMARANCE —

Giovanni Danzini, per tutti Gianni, aveva il suo appartamento in paese a Pomarance, pieno delle sue collezioni, delle sue passioni e dei suoi ricordi, ma da qualche tempo viveva a Santa Barbara, in una struttura del Comune gestita dalla Usl. In quel mini appartamento, messo a disposizione di persone autosufficienti che sono rimaste sole e necessitano di essere seguite dai servizi socio-sanitari, Gianni diceva di stare bene. Questa mattina, però, quando il personale che si occupa dell’assistenza è arrivato nel residence, Gianni non ha aperto la porta di casa. Sul posto sono intervenuti subito i sanitari del 118 ed i Carabinieri di Pomarance, che hanno allertato anche i Vigili del Fuoco di Saline. Tuttavia non c'è stato bisogno dell'arrivo dei pompieri per aprire la porta e trovare il corpo senza vita. Gianni era lì, seduto sulla poltrona, davanti al televisore.
A causare il decesso potrebbe essere stato un malore e quello che molti a Pomarance si augurano è che per Giovanni sia stata una morte dolce.
Danzini aveva poco meno di 70 anni e tutti in paese lo conoscevano. Era un personaggio eccentrico, collezionista di cose antiche, sempre presente a Pomarance. A volte testardo, sicuramente un personaggio fuori dal comune, ma non faceva mai mancare il suo saluto a chiunque incontrasse per strada ed in molti si fermavano volentieri ad ascoltare le sue storie.
Gianni, con la sua barba ed il suo cappello, aveva sempre detto di vole essere sepolto nel borgo di Micciano ed è forse nel cimitero del piccolo borgo che potrà riposare in pace.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Cronaca