Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:52 METEO:VOLTERRA-0°8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
I gessi rossi nel mezzo al Parco di Montioni in Toscana: lo scempio dell'ex cava diventata discarica (con materiali cancerogeni)

Cronaca mercoledì 03 marzo 2021 ore 18:00

Coronavirus, tre nuovi positivi in Valdicecina

Ancora una volta segnalati due casi a Castellina Marittima, in un quadro provinciale che registra oltre cento nuovi contagi



CASTELLINA MARITTIMA — Tre nuovi casi positivi al Covid in Valdicecina. La Usl Toscana nord ovest fa sapere che sono stati registrati due casi a Castellina Marittima e uno a Riparbella.

In provincia di Pisa quattro decessi e oltre cento nuovi contagi mentre, a livello regionale, nuovi casi sopra quota mille. Qui tutti i dati.

Per ciò che concerne le vaccinazioni anti-Covid prosegue il piano per raggiungere operatori del sistema sanitario, ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (Rsa), personale non sanitario, personale scolastico, forze di Polizia.

A ieri (2 marzo) le vaccinazioni effettuate sul territorio Usl Toscana nord ovest ( province di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara ) erano 78.572, di cui 59.356 per prime dosi, tra operatori sanitari (29.453), ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (4.060), personale non sanitario, personale scolastico, forze di Polizia (25.843).

In zona Alta Val di Cecina Val d’Era sono state effettuate 8.498 vaccinazioni di cui 2.099 seconde dosi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore altri 6 pomarancini sono risultati positivi al coronavirus. Gli altri due casi in altrettanti Comuni del territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica

Attualità