Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:45 METEO:VOLTERRA12°22°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 13 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Attualità martedì 24 gennaio 2023 ore 18:30

La magia della neve tra disagi e pulizia

La neve a Castelnuovo Valdicecina
Foto di: Foto Facebook

Sul borgo e sulle frazioni un'abbondante nevicata che ha fatto immediatamente scattare le operazioni di pulizia. Oggi le scuole saranno riaperte



CASTELNUOVO VDC — Per la giornata di ieri, lunedì 23 Gennaio, il Comune aveva annunciato la chiusura delle scuole. A ben vedere, del resto, vista la grande nevicata che ha interessato il territorio di Castelnuovo Valdicecina, con picchi di 20 centimetri di accumuli nelle zone collinari fuori dal centro urbano.

Una spolverata che ha impegnato i mezzi spazzaneve per la pulizia delle strade, inevitabilmente messe in difficoltà. "Come sempre tutte le criticità sono state affrontate secondo un ordine priorità: pulizia dell'elisoccorso, pulizia strade comunali nei centri abitati e pulizia nelle aree rurali - ha annunciato il sindaco Alberto Ferrini - la viabilità principale è percorribile con la dovuta prudenza".

In azione anche la Pubblica assistenza Valdicecina, che con i suoi volontari ha contribuito prima alla pulizia dell'area dell'elisoccorso, mentre Comune e Anas si sono concentrati sulla pulizia delle strade.

"Non si ravvisano problemi di transito - ha concluso nella serata di ieri Ferrini - le operazioni di pulizia sono durate per tutta la giornata. Non si prevedono particolari difficoltà, sebbene stia riprendendo a nevicare. Pertanto i servizi comunali sono garantiti e le suole saranno aperte".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno