Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA13°27°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Azovstal, il ministero della Difesa russo rilascia il video della resa degli ultimi soldati

Attualità mercoledì 11 maggio 2022 ore 11:00

Nuovo presidente per il consorzio del vino

Letizia Martelli

Si chiama Letizia Martelli e succede ad Alessia Viviani ora nominata tesoriere. Pronte le prime idee per fare un passo verso la modernità



MONTESCUDAIO — Letizia Martelli, dell’azienda La Macchia di Montescudaio, è la nuova presidente del Consorzio Vino Montescudaio Doc. Succede a Alessia Viviani che adesso ricopre il ruolo di Tesoriera. Confermato vicepresidente Carlo Sanvitale.

Sono trascorsi 10 anni da quando Letizia ha dato vita a La Macchia, laddove c’era un’azienda vitivinicola che però non faceva lavorazione. E in questi anni, insieme all’enologo Christian Carignani, ha reso la piccola azienda una vivace e nota realtà.

“E’ proprio questo che vorrei portare all’interno del Consorzio ed è anche un po’ il motivo per cui mi hanno chiesto di impegnarmi. E io ho accettato volentieri”, ha commentato. La carica dura un triennio. Gli obiettivi sono ambiziosi ma chiari. “Dobbiamo fare un passo verso la modernità, pur tenendo ben presente la nostra storia e la nostra tradizione. La priorità che mi sono data è aumentare il numero delle aziende consorziate e già possiamo annunciare la prima che entra a farne parte: l’azienda Gianni Moscardini di Pomaia. E sto parlando con altre realtà”.

Il Consorzio Vino Montescudaio Doc copre i territori dei comuni di Casale Marittimo, Castellina Marittima, Guardistallo, Montecatini Val di Cecina, Montescudaio, Riparbella, Santa Luce.

“Nuove aziende significa anche nuove idee e contributi. - ha aggiunto la presidente - Anche per creare nuovi eventi su tutto il territorio, ma soprattutto su Montescudaio. E per questo siamo già al lavoro con l’Amministrazione Comunale, e abbiamo cominciato a programmare il calendario estivo”.

Il 21 Maggio la sala del Poggiarello ospiterà una degustazione di vini del Consorzio da parte dell’Ais (Associazione Italiana Sommelier). L’estate vedrà tornare gli appuntamenti itineranti dei Tramonti in Vigna. “E la Festa del Vino, ovviamente. Che per me che la frequento da quando ero piccola e ora mi trovo presidente del Consorzio Doc, è fondamentale, essenziale. L’ho vista crescere, migliorare. E vorrei che continuasse a farlo puntando sempre di più sul vino. Lo scorso anno è stata inaugurata la Strada del Vino e credo che questa sia la strada giusta, magari coinvolgendo nuove aziende che entreranno a far parte del consorzio”.

“Con la presidente abbiamo già avviato un confronto e ho trovato da subito grande spirito collaborativo, idee e determinazione - ha commentato la sindaca Simona Fedeli -. In particolare ci sono alcuni progetti a cui stiamo lavorando che sono molto suggestivi e affascinanti. Auguro a Letizia Martelli e al Consorzio buon lavoro, convinta che questa sia la strada giusta per far crescere il Consorzio e anche l’attrattività del nostro territorio”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
6 Comuni del territorio interessati dalle nuove positività registrate nel bollettino di oggi, giovedì 19 Maggio. Meno casi in Provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità