QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 18°19° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 23 settembre 2019

Politica martedì 13 maggio 2014 ore 06:55

Consiglio in piazza per l'Unione dei Colli Marittimi Pisani

I cittadini si confronteranno con gli attuali e con i futuri amministratori sul futuro dell'Unione e del territorio



GUARDISTALLO — Come annunciato e deciso nell'ultima seduta, il Presidente del Consiglio dell'Unione dei Colli Marittimi Pisani Loris Caprai, ha convocato per lunedì 19 maggio alle ore 21 il consiglio dell’Unione aperto alla cittadinanza, che si svolgerà a Guardistallo, in Piazza del Plebiscito (in caso di pioggia presso il Teatro Marchionneschi in via Palestro).
L'ordine del giorno sarà unico: “L’UNIONE DEI COMUNI: UN TERRITORIO DA GOVERNARE” e lo scopo è quello di promuovere la discussione: nel corso del Consiglio 'aperto' i cittadini potranno prendere parola e discutere in merito alla questione in oggetto.
Chiunque avesse interesse potrà iscriversi a parlare utilizzando l'apposito modulo che sarà messo a disposizione all’inizio della seduta.
La decisione di un'assemblea estesa, come si legge nella convocazione, nasce dal "cambiamento epocale che coinvolge in Italia oltre 5mila piccoli comuni e che per questo i comuni di Castellina Marittima, Riparbella, Montescudaio, Guardistallo e Casale Marittimo hanno costituito l'Unione Colli Marittimi Pisani".
"E' fondamentale l'impegno degli attuali e futuri amministratori per governare la difficile fase di transizione - si legge ancora - ed è necessario il massimo coinvolgimento possibile dei cittadini, al percorso di aggregazione dei Comuni".



Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura