Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:28 METEO:VOLTERRA17°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Lavoro sabato 16 agosto 2014 ore 13:00

Contributi della Regione a sostegno del lavoro

Incentivi a favore delle imprese che assumono. Il bando è attivo fino al 31 dicembre 2014



TOSCANA — La Regione Toscana, con il decreto n. 3110/2014, ha approvato l'Avviso pubblico per la concessione di aiuti a favore di imprese a sostegno dell'occupazione per l'anno 2014.

Il bando e' attivo dal 31 luglio 2014 fino alle ore 17 del 31 dicembre 2014. E' possibile pero' richiedere il contributo anche per i contratti di lavoro previsti dall'avviso e stipulati dal 1° gennaio 2014.

Sono previsti incentivi per le imprese che assumono: donne disoccupate, che hanno compiuto il 30° anno di eta', assunte a tempo indeterminato part-time; persone laureate e/o con dottorato di ricerca di eta' non superiore ai 35 anni (40 anni per gli appartenenti alle categorie di cui alla Legge n. 68/1999), assunti a tempo indeterminato, e/o a tempo determinato (con contratti di durata di almeno 12 mesi);persone licenziate a partire dal 01.01.2008 (a eccezione dei licenziati per giusta causa o per giustificato motivo soggettivo), assunte a tempo indeterminato, non iscritte nelle liste di mobilita' ai sensi della Legge n. 223/91 e che si trovino in stato di disoccupazione; persone prossime alla pensione, cui manchino non piu' di 5 anni di contribuzione per la maturazione del diritto al trattamento pensionistico.

Il soggetto responsabile dell'intervento è Sviluppo Toscana Spa, raggiungibile per posta elettronica agli indirizziassistenzaoccupazione@sviluppo.toscana.it e supportooccupazione@sviluppo.toscana.it (solo per problematiche tecniche relative all'accesso al sistema informatico), mentre la posta certificata e' occupazione@pec.sviluppo.toscana.it.

Informazioni possono essere richieste telefonicamente al numero 055/0935416, dalle 9.30 alle 13, dal lunedi' al venerdi'. Per maggiori dettagli, si rimanda al sito del progetto GiovaniSi', dove e' consultabile la pagina dedicata e un estratto dell'avviso.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un momento di riscatto per gli studenti della sezione 'Graziani', avviata ormai più di venti anni fa grazie all'allora direttore del carcere
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità