QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 5° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità venerdì 24 ottobre 2014 ore 22:20

Larderello e la geotermia al Tg2

Durante l'edizione delle 20,30 del telegiornale di Rai Due è andato in onda un approfondimento dedicato all'energia e alle fonti rinnovibili



POMARANCE — Quanto si parla di energia non può mancare un riferimento alla geotermia e a Larderello. Durante l'edizione delle 20,30 del Tg2 di questa sera, 24 ottobre, è andato in onda un approfondimento dedicato al tema con vari servizi.
Durante il primo servizio di Rai 2, si è parlato del fabbisogno energetico nazionale ed il nostro Paese è il primo importatore di energia elettrica al mondo: senza comprarla soddisferemmo solo il 14 % della domanda interna. Importiamo, per quanto riguarda le fonti tradizionali, petrolio, gas e carbone. "Facciamo passi da gigante sulle energie rinnovabili", si dice nel servizio, e siamo campioni mondiali per la tecnologia geotermica, grazie alla Toscana, che estrae quasi un terzo del fabbisogno energetico dalla terra. "Larderello - chiude la giornalista del Tg2 - è considerata la capitale di questa fonte di energia alternativa".

Nel secondo servizio si illustra come "negli ultimi anni in Italia le fonti alternative ai combustibili fossili sono aumentate, nonostante il fabbisogno energetico complessivo sia diminuito". L'obiettivo, ricorda il giornalista, è che entro il 2020 almeno un quinto del fabbisogno energetico europeo provenga da fonti rinnovabili ed in Italia, due anni fa, abbiamo raggiunto il 17% dei consumi soddisfatti dalle rinnovabili. "La Lombardia è la prima regione per le rinnovabili - si aggiunge nel servizio - seguita dalla Toscana che è seconda grazie alle geotermia".



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità