QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 16°17° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 24 ottobre 2019

Cultura venerdì 18 luglio 2014 ore 15:40

Fotografare la geotermia: Larderello protagonista del festival di Cortona

Una mostra di Edoardo Delille e un workshop organizzato da Cortonaonthemove ed Enel Green Power in collaborazione con Instagram Italia



POMARANCE — Larderello diventa icona fotografica grazie alla collaborazione tra Enel Green PowerCortona On The Move, il Festival della fotografia inaugurato ieri, 17 luglio a Cortona che proseguirà fino al 28 settembre.
Il Festival, giunto alla quarta edizione, è ormai consacrato come uno degli eventi più importanti della scena fotografica internazionale. Il tema di quest’anno è 'fotografia in viaggio' ed è proprio in questo ambito che nasce la collaborazione tra Enel Green Power e Cortona on the Move: eccellenze internazionali che hanno dimora in Toscana per aprirsi al mondo, l’energia rinnovabile della geotermia si incontra con l’energia dell’arte e della cultura grazie a immagini catturate dall’estro dei fotografi per condividere storie, territori, emozioni.

A suggellare la collaborazione tra Enel Green Power e Cortona On The Move, non poteva che essere una mostra dedicata al viaggio nel vapore, la geotermia raccontata dagli scatti di Edoardo Delille. Un viaggio in cui protagonista sono Larderello e il cuore caldo della Toscana geotermica, tra territorio e tradizioni da cui emergono la natura e gli uomini, protagonisti assoluti e silenziosi di questa alchimia che dal suolo, fonte inesauribile di forza vitale, fornisce energia rinnovabile alla Toscana.
Le immagini di Delille conducono alla scoperta della geotermia toscana, in un equilibrio tra il costruito e il naturale, una relazione complessa che nelle centrali geotermiche di Enel Green Power ha trovato armonia e fa dei propri impianti una sorta di esseri viventi che abitano il territorio e che, grazie al vapore racchiuso nel cuore della terra, nutrono di energia e calore le comunità locali.
La mostra sarà visitabile a Cortona, nell’ambito del Festival, 17 luglio al 28 settembre 2014 presso il Vecchio Ospedale di via Maffei 24-26 a Cortona.

Le iniziative legate alla geotermia non finiscono qui e coinvolgono tutti gli appassionati di foto, natura e architettura industriale: sabato 2 agosto sull’Amiata, è in programma un workshop organizzato da Cortonaonthemove ed Enel Green Power in collaborazione con Instagram Italia, che consentirà ai fotografi di catturare le immagini più belle della geotermia, dagli impianti alle manifestazioni naturali legate alla geotermia, ma anche delle miniere e delle gallerie dell’acquedotto per condividerle attraverso un hashtag dedicato. L'esperienza che verrà poi replicata a fine settembre nell’area di Larderello.



Tag

Manovra, Fioramonti: "Sono preoccupato, risorse per la scuola sembrano poche"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Politica