QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 10°14° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 15 dicembre 2019

Attualità sabato 07 maggio 2016 ore 06:30

L'arte di Clet sui cartelli volterrani

Il segno del passaggio di Clet a Volterra

L'artista di origine francese vive a Firenze e lavora in Italia dal 1990. Ha visitato la cittadina etrusca lasciando un suo personale ricordo



VOLTERRA — "Non c'è un motivo particolare per cui Clet è venuto a Volterra - ha detto Chiara, una sua assistente - e nella provincia di Pisa oltre a Volterra ha visitato solamente Cascina". Lo street artist che tra le altre cose decora e personalizza i cartelli stradali si è concesso alla fine di aprile una breve gita a Volterra.

Il segno del suo passaggio è quell'uomo condannato in quel divieto di accesso. Le opere di Clet spesso fanno molto discutere e a Cascina il suo passaggio, con inserti su numerosi cartelli stradali, ha portato prima a delle multe e poi a una causa tutt'ora in corso. Dell'arte Clet Abraham è stato detto: "L'artista opera nel contesto urbano con installazioni su edifici e modifiche (sempre rimovibili) alla segnaletica stradale. Alla base del suo intervento c'è la volontà di una riappropriazione attiva degli spazi pubblici. Il cartello stradale, simbolo di un'autorità indiscussa , espressione di obblighi, doveri e limiti, viene modificato sfatando una legalità intesa come religione assoluta. L'intervento artistico di Clet svela l'assoluto e lo rende talvolta ridicolo o poetico, talvolta soffocante e totalitario. Così facendo Clet opera secondo la sua filosofia di un Nuovo Umanesimo, opponendosi all'asetticismo autoritario impersonale, filosofia che esprime anche con le varie installazioni sulle architetture urbane". 

Il lavoro di Clet si trova nelle strade di moltissime città europee come Amsterdam, Berlino, Londra, Barcellona e alcune extraeuropee. E anche a Volterra.



Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Cronaca