Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:VOLTERRA17°26°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Attualità martedì 17 agosto 2021 ore 12:11

Coronavirus, 48 nuovi contagi nel Pisano

Le nuove positività, emerse dall'analisi dei tamponi effettuati sul territorio, sono distribuite tra la zona Pisana, la Valdera e il Cuoio



PISA — Tra ieri e oggi, grazie all'analisi dei tamponi effettuati sul territorio, in provincia di Pisa sono emersi 48 nuovi casi di Coronavirus, distribuiti tra la zona Pisana, la Valdera e il Comprensorio del Cuoio.

I dati aggiornati dal report sanitario regionale portano a 31326 i contagi registrati in provincia da inizio epidemia. Non sono segnalati nuovi decessi collegabili al virus, che restano dunque fermi a 704.

Questa la distribuzione dei nuovi contagi accertati sul territorio: 21 casi nella zona Pisana (Pisa 11, San Giuliano Terme 5, Cascina 4, Vecchiano 1); 22 casi in Valdera (Pontedera 3, Chianni 2, Capannoli 7, Palaia 2, Peccioli 2, Casciana Terme Lari 4, Calcinaia 1, Ponsacco 1); 5 nel Comprensorio del Cuoio: (Santa Croce sull'Arno 2, Castelfranco di Sotto 1, San Miniato 2).

Per leggere i dati aggiornati sul Covid in Toscana cliccate qui.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Indagano i carabinieri sul fatto di sangue avvenuto in serata con una persona deceduta a seguito dell'esplosione di colpi d'arma da fuoco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca