Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:VOLTERRA17°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Strade deserte e gigantografie di Putin, le surreali immagini da Pyongyang

Cronaca domenica 05 febbraio 2023 ore 19:00

Muore storico dirigente, Cgil in lutto

Addio a Renato Bacconi, segretario generale dal 1981 al 1990. Il cordoglio del sindacato: "Sempre in prima linea per i diritti dei lavoratori"



PISA — La Cgil pisana piange la scomparsa di Renato Bacconi, segretario generale del sindacato dal 1981 al 1990, ricoprendo anche importanti incarichi a livello regionale e nazionale all'interno del sindacato pensionati, che lo hanno condotto fino a Bruxelles.

"Durante la sua lunga militanza nel sindacato - ricorda la Cgil  - Renato si e' sempre battuto fortemente per salvaguardare i diritti di lavoratori e lavoratrici. Ricordiamo in particolare, durante il periodo in cui ricopriva il ruolo di segretario generale della camera del lavoro, la gestione degli esuberi alla Piaggio, circa 3000 lavoratori e lavoratrici; una lotta che ha visto coinvolte tutte le aziende dell'indotto metalmeccanico, le istituzioni locali e tutte le forze politiche del territorio e della provincia".

Domani alle 14,30, l'ultimo saluto alla Pubblica assistenza di Pisa, dove avrà luogo il rito funebre in forma civile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al via la tredicesima edizione della rassegna tra musica, spettacoli e talk: il programma andrà avanti per quasi due mesi tra Giugno e Agosto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità