Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA15°29°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tifosi in coro, i finlandesi cantano «Christian» e quelli danesi rispondono «Eriksen»

Cronaca sabato 23 marzo 2019 ore 16:39

Sabato di incendi in tutta la provincia di Pisa

Vigili del fuoco chiamati a un maxi lavoro in questa giornata di sole. Roghi a Montopoli, San Miniato, Montecatini Valdicecina e Lari



CASCIANA TERME LARI — Nella provincia di Pisa si sono verificati una serie di incendi di bosco, ben cinque. Lo rendono noto i vigili del fuoco, plurimpegnati in questo sabato.

Nel Comune di San Miniato, in via Capocavallo, dalle 13 i pompieri di Pontedera ed Empoli sono al lavoro per un incendio di bosco.

Questa mattina un incendio si è verificato in un'oliveto a Montopoli.

Il distaccamento di Saline invece è intervenuto in località La Piana, nel Comune di Montecatini Valdicecina, sempre per un incendio di vegetazione che ha interessato un’area boschiva, sul posto sono presenti anche i carabinieri forestali.

I vigili del fuoco di Ponsacco sono stati impegnati invece a Lari, in località Aiali, per un incendio di vegetazione e area boschiva. Sul posto sono presenti anche gli agenti della municipale.

A Pisa invece i pompieri sono intervenuti a Ripafratta, presso la stazione ferroviaria del Comune di San Giuliano Terme per un incendio vegetazione.

I pompieri hanno sottolineato "che la Regione ha disposto il divieto di abbruciamento su tutto il territorio regionale fino al 31 marzo".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tre i Comuni con un nuovo caso ciascuno di positività al virus, accertati dalla Ausl Toscana nord ovest nelle ultime 24 ore e comunicati alla Regione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS