Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:17 METEO:VOLTERRA6°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 06 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, la lezione di Burioni: «Il vaccino ha salvato 500 mila vite in Europa. Vogliatevi bene e vaccinatevi»

Attualità venerdì 16 gennaio 2015 ore 11:50

La Notte Rossa dell'Arci dura un giorno

L'Arci Bassa Val di Cecina partecipa all'iniziativa regionale con appuntamenti che inizieranno già dalla mattina di domani



CECINA — L’Arci Toscana presenta la prima Notte Rossa, un evento che riunisce oltre 200 appuntamenti organizzati simultaneamente su tutto il territorio regionale domani, sabato 17 gennaio. Anche l'Arci Bassa Val di Cecina partecipa con 13 iniziative che si svolgeranno nell’arco dell’intera giornata. 

Si inizia alle ore 10 presso il circolo Arci di San Pietro in Palazzi in via Aurelia con il dibattito dal titolo “Le rotte delle migrazioni”. Verranno analizzate alcune questioni contemporanee relative al tema dell’immigrazione e ai principali motivi per cui milioni di persone decidono di lasciare la propria terra d’origine. Per l’occasione saranno presenti alcuni profughi africani attualmente ospitati a Castiglioncello per testimoniare in maniera diretta le loro storie e cercare di delineare questo fenomeno che è divenuto uno degli argomenti più dibattuti del nostro tempo.

Nel pomeriggio altri 4 eventi: due mostre al circolo Arci di Marina di Cecina in Piazza Sant’Andrea dal titolo “Balie e badanti” e “Macaroni e Vu’Cumprà”.
Al circolo La Pista di Rosignano Marittimo ci sarà la presentazione del libro “Storie di bambini ebrei tra la Toscana ed Israele” con la presenza degli autori Tiziano Arrigoni e Silvia Trovato. Al circolo Arci Pacchione di Collemezzano, invece, animazione per bambini e tombolata; ai circoli Arci di Gabbro, Nibbiaia e Castelnuovo della Misericordia sarà presente una mostra fotografica riguardante l’attività dei circoli delle tre frazioni collinari del comune di Rosignano, con gli interventi di alcuni esponenti di associazioni e partiti di quell’area. Al Bocciodromo di Cecina in via Corsini ci sarà un torneo di bocce e saranno presenti alcuni cittadini immigrati del progetto regionale Sprar.

Alle ore 18 presso la Bocciofila di Rosignano Marittimo ci sarà un incontro che tratterà l’argomento relativo alla violenza sulle donne, mentre alle 19 al circolo Arci di Donoratico in via Mazzini, ci sarà un apericena con musica dal vivo. Sempre alle 19 a Santa Luce si parlerà di ecosostenibilità. In serata si potrà ascoltare musica e danzare alle Pescine a Rosignano Solvay e a Castellina in piazza Guerrazzi, mentre a Montescudaio ci sarà un’esposizione d’arte a cura dell’associazione culturale Spazio Minerva e al circolo La Rinascita di Rosignano Marittimo ci sarà la presentazione del libro “Botta e risposta” di Claudio Casati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​I nuovi contagiati dal coronavirus risiedono in gran parte nella zona del capoluogo ma ci sono casi anche in Valdera e nel comprensorio del Cuoio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità