QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°28° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 19 settembre 2019

Cronaca giovedì 13 febbraio 2014 ore 10:02

"Al cuor non si comanda... ma bisogna averne cura!"

Venerdì 14 febbraio iniziative di prevenzione e musica per la campagna nazionale proposta da A.N.M.C.O. e da Fondazione "Per il Tuo Cuore - HCF Onlus”



CASALE MARITTIMO — In occasione della Campagna Nazionale 2013-2014 Al cuor non si comanda…ma possiamo averne cura!, proposta da A.N.M.C.O. e da Fondazione “Per il Tuo Cuore - HCF Onlus”, è in programma un evento a Casale Marittimo. Si terrà, infatti, il concerto di musica classica Medici con il cuore presso il Teatro Comunale il giorno 14 Febbraio alle ore 21.
L'evento è organizzato da U.O. Cardiologia-UTIC di Cecina e il responsabile locale del progetto è il dottor Venturini. Il concerto sarà eseguito di maestri Francesca Giunti e Sandro Pardossi, che presenteranno opere di Bach, Chopin, Mozart e altri.
L'iniziativa è realizzata con il patrocinio di: Comune di Cecina ed Unione dei Colli Marittimi Pisani (Casale Marittimo, Castellina, Guardistallo, Montescudaio e Riparbella) e con il contributo economico di Rotary Cecina-Rosignano.
In occasione della stessa campagna, sempre venerdì 14 febbraio, presso gli ambulatori cardiologici dell'ospedale di Cecina (SCALA B 4 PRIMO PIANO) i medici e gli infermieri della cardiologia saranno a disposizione dei cittadini per effettuare screening sanitari cardiologici. Infatti, dalle ore 14.30 alle ore 16,30 effettueranno senza impegnativa del medico, elettrocardiogramma, misurazione della pressione arteriosa e risponderanno ai quesiti dei pazienti.
Nell'ambito della campagna nazionale, donazione a favore della Ricerca Cardiovascolare potranno essere fatte dal 10 al 16 febbraio devolvendo 1 euro attraverso un sms inviato al 45595, oppure 2 o 5 da telefono fisso.



Tag

Camera nega gli arresti per il deputato FI Sozzani, franchi tiratori nella nuova maggioranza

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità