Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:01 METEO:VOLTERRA14°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 09 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Via d'uscita dalla pandemia è vicina, il Recovery è un'opportunità per le donne»

Attualità giovedì 02 aprile 2015 ore 21:40

Due volte con la Juve: la fortuna del 'Fagiano'

Giacomo Fabiani nella vita fa l'operaio: dopo la trasferta vip, questa volta ha potuto allenarsi con i campioni della sua squadra del cuore



POMARANCE — L'anno scorso era volato in Turchia con la Signora. Non solo la sua, la moglie Laura, ma tutta la Juventus per assistere come vip alla partita di Europa League. Scelto tra pochi fortunatissimi, aveva partecipato ad una vera e propria trasferta insieme ai campioni bianconeri. Questa volta è stato tra i 12 scelti in Italia da Bwin per partecipare ad un allenamento, fianco a fianco con Llorente, Matri, OgbonnaPadoin e Pepe, guidati dallo staff tecnico della prima squadra.

E' sempre lui il fortunato: Giacomo Fabiani, per gli amici 'Fagiano', operaio 38enne di Pomarance, grande appassionato di calcio e grande tifoso della Juve. Se già con la trasferta bianconera in paese, dove il Fagiano lo conoscono tutti, si era parlato di una fortuna sfacciata, stavolta i commenti dei pomarancini, ironici naturalmente, parlano di un 'lato B' enorme. Un po' di invidia degli amici e dei compaesani, come era stato per la gita a Trebisonda, c'è. Perchè Fabiani, per due volte, ha potuto vivere un'esperienza unica, a contatto con i suoi idoli calcistici. La prima volta ci ha volato insieme, la seconda ci si è allenato, con tanto di maglia bianconera.

La possibilità di allenarsi con i campioni della Signora del calcio, è stata data a Giacomo grazie all’abituale evento di bwin: l'official partner di Juventus, ha regalato ad alcuni tra giornalisti e fortunati clienti, la possibilità di partecipare ad una seduta. "Una giornata che è stata molto di più di un sogno - ha detto Fabiani - un'esperienza che è stata qualcosa di straordinario, bellissimo e anche molto emozionante. "Ho trovato un ambiente molto sereno, umile e accogliente da parte di tutti - aggiunge - anche dagli stessi giocatori con i quali ho anche parlato del più e del meno in serenità, più di tutti con Fernando Llorente che è stato con me per tutto l’allenamento, un ragazzo fantastico davvero".

Le foto dell'allenamento da juventus.com di LaPresse

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

CORONAVIRUS

Politica