QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 21°22° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 25 agosto 2019

Cronaca martedì 16 aprile 2019 ore 12:09

In carcere dopo le minacce alla ex moglie

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri perché deve scontare una pena di 9 mesi relativa ad atti persecutori fatti per San Valentino di tre anni fa



GUARDISTALLO — Nella tarda mattinata di ieri a Guardistallo i carabinieri hanno arrestato un marocchino di 48 anni, in esecuzione di un ordine per la carcerazione del Tribunale di Livorno.

L'uomo deve scontare una pena di 9 mesi di reclusione per atti persecutori e possesso illegale di strumenti atti ad offendere. 

Il 48enne, il 14 febbraio 2016, era stato arrestato per aver minacciato, armato di una roncola, l’ex moglie, non accettando la fine della relazione e tentando di entrare nella loro abitazione. 

L’arrestato è stato portato nel carcere di Livorno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità