Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA17°26°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Forum sul clima, Draghi: «Finora siamo venuti meno agli accordi di Parigi, possibili conseguenze catastrofiche»

Attualità lunedì 04 luglio 2016 ore 10:52

Il console tedesco onora i morti dell'eccidio

Un momento della cerimonia (foto Fb di Graziano Lippichini)

Renate Wendt ha partecipato al 72esimo anniversario della strage donando il rapporto della commissione storica. Presenti molti gruppi politici



GUARDISTALLO — Una cerimonia sentita e partecipata quella di ieri per commemorare le vittime dell'eccidio di Guardistallo, che ha visto la morte di 63 persone il 29 giugno del 1944.

Gli innocenti morti per mano dei nazisti sono stati ricordati ieri da un rappresentante delle autorità tedesche: Renate Wendt, console della Repubblica Federale di Germania, ha spiegato che il culto della memoria accomuna il suo paese all'Italia.

La dottoressa ha fatto dono al Comune del rapporto della commissione italo tedesca. Alla cerimonia hanno partecipato esponenti politici dei vari gruppi consiliari, le autorità locali e quelle militari.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Usl nordovest rassicura sul fatto che le ostetriche che andranno in pensione saranno regolarmente sostituite e non ci saranno carenze organiche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

CORONAVIRUS

Attualità