Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA18°31°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella: «Il vaccino è un dovere morale e civico»

Sport giovedì 13 marzo 2014 ore 06:50

La Tirreno Adriatico in Val di Cecina

Foto di Luca Lucchesi

La gara ciclistica passerà da Casale Marittimo, Guardistallo e Montecatini



MONTECATINI VAL DI CECINA — E' iniziata ieri, 12 marzo, la gara ciclistica "Tirreno Adriatico", riservata alla categoria professionisti. Domani, 13 marzo, in occasione della seconda tappa della corsa, quella 'San Vincenzo-Cascina', i ciclisti saranno in Val di Cecina. Infatti, la prova partirà da San Vincenzo e proseguirà il percorso nei Comuni di Casale marittimo, Guardistallo e Montecatini, prima di proseguire per Cascina, dove è fissato il traguardo.
L'amministrazione comunale di Montecatini informa che la tappa interesserà precisamente la via Volterrana a Ponteginori e Via Roma, Piazza della Repubblica e Viale Risorgimento a Montecatini Val di Cecina. I passaggi dei ciclisti sono previsti nell´arco temporale che va dalle ore 13,00 alle ore 14.00, pertanto in questo lasso di tempo la circolazione su dette vie sarà momentaneamente sospesa per consentire il regolare svolgimento della corsa.
L´amministrazione Comunale per evitare attese agli alunni ha disposto con ordinanza sindacale n.8/2014 la chiusura anticipata delle scuole primarie e secondarie di 1° grado.
In allegato a questa notizia è possibile consultare il cronoprogramma della corsa relativamente alla seconda tappa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune di Volterra rilancia un appello che riguarda anche il territorio della Valdicecina. La Usl cerca alberghi sanitari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cultura

Cronaca