Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 08 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Meghan da Oprah: «Mi vergognavo a dirlo, ma non volevo più essere viva»

Attualità mercoledì 15 aprile 2015 ore 10:05

Le 'civette' tra nuove pattinatrici e solidarietà

Mentre le piccole atlete hanno debuttato nella loro prima gara, l'associazione organizza un altro grande evento di beneficenza con campioni nazionali



POMARANCE — Il Gruppo sportivo San Dalmazio 'La Civetta' ha 'battezzato' domenica 29 marzo, a San Miniato Basso, 10 nuove piccole pattinatici, che sono scese in pista per la loro prima gara. "Con 12 delle nostre atlete di cui 10 al debutto - scrivono dal consiglio dell'associazione - è stata una giornata piena di gioia: le piccole civette hanno sostenuto l'emozione con grande stile e determinazione". "Un grazie speciale va ai loro genitori - proseguono - e anche alle nostre due insegnanti Rachele Balestri e Valentina Caponi, che con grande professionalità e amore hanno sempre incoraggiato le piccole e non solo".
Nella gara di San Miniato si è festeggiato anche il terzo gradino del podio dove è salita la 'civettina' Aurora Fontanelli. "Siamo davvero orgogliosi delle immense soddisfazioni che Aurora e tutte le nostre civette continuano a darci - dicono dal Consiglio - continuate sempre ad andare avanti, a testa alta, sorridendo alle vittorie e rialzandovi dalle cadute".
Ma l'associazione sportiva di San Dalmazio ha in programma anche di replicare l'evento di solidarietà che lo scorso anno ebbe un grande successo con la raccolta fondi per le mura di Volterra. L'appuntamento è per il prossimo 16 maggio alla palestra del Gallerone a Pomarance e parteciperanno allo spettacolo di pattinaggio campioni del mondo e nazionali.
Quest'anno i fondi raccolti saranno devoluti all'USL 5 e gestiti dalle assistenti sociali del territorio per destinarli a famiglie disagiate dove i loro figli non possono praticare sport. Lo scopo è quindi quello di aiutare quei bambini che non ne hanno la possibilità, a praticare qualsiasi sport nell'ambito del Comune di residenza. Un bel messaggio che arriva dal Gruppo sportivo San Dalmazio La Civeta che quest'anno ha ricevuto anche la preziosa collaborazione dell'Usd Pomarance Calcio. Quindi non solo un evento di solidarietà ma anche di collaborazione tra associazioni del territorio: dopo lo spettacolo in palestra, alle 18,30, la serata proseguirà con la cena e la festa allo Spazio Savioli

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Politica

Politica