QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°28° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 19 settembre 2019

Attualità lunedì 06 febbraio 2017 ore 14:46

Due frane rischiano di isolare il paese

La frana a Fontemigliari, sulla Sp 32

Il sindaco Cerri ha chiesto alle autorità d'intervenire a Fontemigliari e in via della Miniera. Nei giorni scorsi sono stati effettuati sopralluoghi



MONTECATINI VDC — Due frane mettono in crisi il paese e rischiano di gettarlo nell'isolamento viario. A lanciare l'allarme, interpellando le autorità regionali e provinciali, è il sindaco di Montecatini Vdc Sandro Cerri. Le frane sono quelle sulla sp 32, di competenza della Provincia di Pisa, in particolare quella in Località Fontemigliari, e quella all’intersezione con la Via della Miniera.

E’ stata effettuata una ulteriore richiesta di intervento urgente, paventando il rischio concreto di isolamento del paese di Montecatini, alla Provincia di Pisa, al Genio Civile di Pisa, Livorno, Lucca, al prefetto di Pisa, all’Autorità di Bacino del Fiume Arno, al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, ai Consiglieri Regionali Andrea Pieroni, Alessandra Nardini e Antonio Mazzeo.

A seguito della richiesta del sindaco, e grazie anche all'interessamento del prefetto, e dei suoi più stretti collaboratori, nei giorni scorsi sono stati effettuati sopralluoghi sui due punti critici da parte dei vigili del fuoco di Pisa, personale della Unione Montana e del Comune, e successivamente anche da personale tecnico della Provincia di Pisa.

Il sindaco ha rappresentato, nel suo sollecito, la necessità e l’urgenza di un intervento risolutivo, in quanto vi è oggettivamente un peggioramento della situazione, soprattutto alla frana di Fontemigliari, ma anche presso l’intersezione con la via della Miniera dove la situazione è sempre più critica, con il conseguente rischio concreto di isolamento dell’abitato di Montecatini.

"Sarebbe opportuno - scrive il sindaco Sandro Cerri - considerando la probabile impossibilità di una immediata disponibilità di tutte le risorse necessarie, effettuare “interventi tampone” urgenti, intanto per impedire il peggioramento della situazione, e contemporaneamente fare la progettazione e contestuale ricerca delle risorse necessarie per un intervento definitivo e risolutivo dei due fenomeni franosi.

"L’Amministrazione Comunale di Montecatini e i cittadini non posso più tollerare una situazione simile e pretendono interventi risolutivi per queste due criticità importanti, che potrebbero portare alla sciagurata ipotesi di isolamento viario del paese di Montecatini. Il sindaco la Giunta comunale continueranno a porre forte attenzione a questa problematica, e a seguire direttamente l’iter che finalmente sembra avviato e che dovrà comunque portare alla soluzione di questo grave problema di viabilità e di sicurezza per il nostro paese".

"E’ un nostro diritto - conclude - e lo pretenderemo con forza."



Tag

Scissione Pd, Meloni: "Renzi ha chiamato Conte? Gli avrà detto 'Stai sereno' "

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità