QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 12° 
Domani 10°12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 18 novembre 2019

Cultura giovedì 03 luglio 2014 ore 07:40

Ossi di Seppia: le opere di Adriana Ristori

All'Ecomuseo dell’Alabastro dal 4 al 20 luglio una mostra personale dell'artista livornese



CASTELLINA MARITTIMA — Venerdì 4 luglio, alle ore 18, presso l’Ecomuseo dell’Alabastro di Castellina Marittima, si inaugura la personale di Adriana Ristori intitolata 'Ossi di Seppia' .
Nell'occasione si terrà una performance di Fabio Vannozzi, attore, regista ed autore. La mostra dell'artista livornese sarà invece presentata da Bruno Sullo.
L'esposizione, ad ingresso gratuito, è patrocinata dal Comune di Castellina Marittima ed è visitabile fino al 20 luglio ogni venerdì, sabato e domenica dalle 16,30 alle 19,30.

Adriana Ristori nasce a Empoli nel 1953, ma la famiglia si trasferisce a Livorno, dove lei studia, vive, lavora. Dopo il Liceo Scientifico si occupa di attività commerciali per qualche anno, finchè la famiglia non richiede tutto il suo impegno e il suo tempo. Fin da giovane coltiva diverse passioni nel campo artistico e letterario, la fotografia in primo luogo, poi la scrittura. Anche il disegno a china la impegna per diversi anni finchè, nel 2007, inizia a lavorare ad opere di scultura plastica utilizzando materiali di recupero. Vince il concorso “Arte Donna” indetto dalla Provincia di Livorno e inizia ad esporre in numerose collettive; vince due volte il Premio “Anna Chelli” alla Rotonda di Ardenza. Da allora le sue opere sono state esposte ed apprezzate in varie gallerie del territorio.



Tag

Scontro Feltri-De Girolamo: «Tu mi interrompi, ma sta' zitta! Ma perché devi rompermi i c...?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca