Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:22 METEO:VOLTERRA18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 26 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità mercoledì 15 settembre 2021 ore 17:50

Le previsioni dicono piogge e forti temporali

Sono mesi che la città della Torre non assiste ad una pioggia battente. Rischio danni: diramata una allerta meteo in codice arancio



PISA — Condizioni meteo in peggioramento già da stasera sulla Toscana, dove domani - giovedì 16 Settembre - è previsto tempo perturbato con rovesci o temporali, anche forti, in estensione dalle zone di nord-ovest a tutta la regione dalla tarda mattinata. Previsti anche venti di Scirocco moderati, fino a forti sulla costa, in rotazione a Libeccio dal tardo pomeriggio. La sala regionale di Protezione civile ha diramato una allerta meteo che riguarda anche la provincia di Pisa.

La previsione al momento è meno incerta sulle zone di nord-ovest, dove si attendono cumulati medi fino a 50-80 mm e massimi fino a 100-150 mm. L'intensità oraria su tutta la regione potrà essere molto forte. anche superiore a 20-30 millimetri in un'ora. Non esclusi colpi di vento e grandinate.

L'allerta, che potrà essere rivista in base alle previsioni più accurate di stasera e domani mattina, è per allagamenti e smottamenti (rischio idraulico e idrogeologico) in codice arancio per i Comuni di San Giuliano Terme e Vecchiano, in codice giallo per Pisa e il resto della provincia, dalle 7 alle 23 di domani, giovedì 16 Settembre.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su 17 nuove positività al coronavirus accertate nelle 24 ore in provincia di Pisa una riguarda il territorio dell'Alta Valdicecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca