Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:01 METEO:VOLTERRA19°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La telefonata tra Trump e Robert Kennedy Jr finisce in Rete: vaccini, corteggiamenti (e Biden)
La telefonata tra Trump e Robert Kennedy Jr finisce in Rete: vaccini, corteggiamenti (e Biden)

Cronaca giovedì 04 luglio 2024 ore 19:00

Aziende agricole, sanzioni da decine di migliaia di euro

Denunciate 9 persone, mentre due imprese sono state sospese dall'attività: i Carabinieri dell'Ispettorato del lavoro hanno controllato 13 aziende



PROVINCIA DI PISA — La lotta al caporalato, dopo quanto accaduto a Latina con la morte del bracciante Satnam Singh, si estende anche alla provincia pisana. Nella giornata di ieri, mercoledì 3 Luglio, i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro, infatti, hanno effettuato una serie di controlli in diverse aziende agricole del Pisano.

Come riportato dai militari, tre le 13 aziende controllate, addirittura 12 sono risultate irregolari, portando così alla denuncia in stato di libertà di 9 persone. Inoltre, sono stati sorpresi sul posto di lavoro due addetti privi di assicurazione, mentre per due imprese è scattata la sospensione dell'attività per violazioni gravi in materia di sicurezza.

Complessivamente, sono state elevate ammende penali per oltre 33mila euro, mentre le sanzioni amministrative ammontano a più di 2.500 euro.

Tra le principali violazioni, i Carabinieri hanno rilevato l’omessa nomina del Responsabile di Prevenzione e Protezione, la mancata nomina del medico del lavoro e della formazione in materia di lavoro, ma anche l'assenza di un piano di evacuazione ed emergenza, oltre all’utilizzo di sistemi di videosorveglianza privi della necessaria autorizzazione rilasciata dall’Ispettorato Territoriale del Lavoro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno