QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 7° 
Domani 5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 14 dicembre 2018

Attualità venerdì 22 dicembre 2017 ore 06:30

La banda festeggia 170 anni con un libro

Venerdì 22 dicembre al Teatro dei Coraggiosi si terrà la presentazione del volume dedicato alla Filarmonica Puccini



POMARANCE — Con la presentazione della pubblicazione La Banda di Pomarance, dalla Società Filarmonica alla Giacomo Puccini, centosettant’anni di storia, che si terrà venerdì 22 dicembre alle 17 al Teatro dei Coraggiosi, si avviano verso la conclusione le celebrazioni per il 170esimo anniversario della nascita della Filarmonica pomarancina.

Il libro, scritto da Jader Spinelli, storico pomarancino, direttore della rivista “La Comunità di Pomarance”, ed edito dalla Pro Loco Pomarance con la collaborazione della Filarmonica Puccini, ripercorre la storia, dagli anni della fondazione avvenuta nel 1847 al giorno d’oggi, di quella che può definirsi, senza peccare di presunzione, l’istituzione musicale pomarancina per eccellenza: la Banda.
Vera e propria “palestra” per la musica d’insieme, in banda suonano l’uno accanto all’altro, giovani e meno giovani, nipoti e nonni, in una armonia generazionale che difficilmente si ritrova in altre aggregazioni.

Il 2017 è stato un anno importante per la Filarmonica di Pomarance che, grazie al consolidato supporto del Comune di Pomarance e della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra e con la collaborazione dell’ANBIMA, ha realizzato, nell’ambito del progetto Festival dei Festival, varie iniziative come la mostra di strumenti antichi, i concerti delle Filarmoniche Verdi di San Vincenzo e Rossini di Firenze, il raduno di bande. Gli impegni però, per questo scorcio finale di anno non sono ancora finiti: il 23 dicembre alle 21.15 infatti la Banda terrà il Concerto di Natale presso il Teatro Aurora di Montecerboli su invito della SMS-PAM ed il 24 alle 16.00 suonerà i tradizionali canti natalizi in Piazza De Larderel e si recherà poi a fare gli auguri in musica alle anziane ospiti dell’Istituto Sacro Cuore di Pomarance. Il giorno 26 alle 15.30 la Banda sarà a Montegemoli per una esibizione itinerante “in mezzo ai presepi” ed il 3 gennaio alle 21.15 sarà la volta del tradizionale “Concerto del Nuovo Anno” al Teatro dei Coraggiosi.

La Banda di Pomarance, come Jader dimostra con le sue ricerche, nel corso degli anni non ha mai cessato il proprio compito di diffusione della cultura musicale, attraversando periodi fiorenti ma anche momenti non troppo felici dai quali è però sempre uscita grazie alla forza di volontà ed alla passione dei propri musicanti, soci, direttori, consiglieri e presidenti.

Un insegnamento che viene da tempi passati, certo molti diversi dal mondo d’oggi, ma che senz’altro, auspichiamo, servirà alle nuove generazioni per trovare nuovi stimoli e tenacia per non far affievolire l’esperienza della Banda di Pomarance che oggi purtroppo non sta vivendo un buon periodo a causa della carenza di giovani che vogliano intraprendere lo studio degli strumenti a fiato.
Il Consiglio, nel ringraziare Jader Spinelli per un libro che a Pomarance davvero “mancava” e tutti i soci e musicanti che hanno collaborato alla realizzazione fornendo testimonianze e foto, invita i cittadini a partecipare numerosi all’iniziativa per sostenere la Filarmonica e scambiarsi gli auguri di Natale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Lavoro