Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:57 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Bacco, il medico no vax pentito: «Vaccino acqua di fogna? Oggi non pronuncerei quelle parole»

Politica mercoledì 09 aprile 2014 ore 13:57

Casa della Salute: Volterra Futura chiede una corretta informazione

Foto di repertorio

Dalla coalizione di centro sinistra arriva la richiesta di chiarezza e di maggiore informazione ai cittadini



VOLTERRA — "Ennesimo tormentone Casa della Salute portato avanti da quasi un anno dal Sindaco Buselli a discapito della chiara informazione ai cittadini. Ne abbiamo viste di tutti i colori: accuse, giornalate, litigi. Abbiamo cercato di fare chiarezza ricostruendo dagli atti e dai fatti la corretta informazione che i cittadini hanno diritto ad avere trattandosi di un servizio per la loro salute.
La Casa della Salute è un servizio importante per il cittadino e la realizzazione all’interno del Presidio Ospedaliero rafforza i servizi che eroga: non è assolutamente sostitutiva del nostro ospedale e non ne mette a rischio la permanenza e lo sviluppo. Infatti che la Casa della Salute non è solo gli ambulatori dei Medici, ma avere l’opportunità di trovare nello stesso luogo tutti gli altri servizi e prestazioni: prenotazioni, attività infermieristica, servizio sociali, specialisti, pediatri. Soluzione mai accettata da Buselli: non comprendiamo perché sinceramente, dal momento che l’impegno già preso nel Patto Territoriale da lui sottoscritto a settembre 2013 con l’Azienda Usl5 di Pisa era di trovare una soluzione anche per una proiezione del servizio in altro luogo rispetto alla localizzazione principale.
Salutiamo positivamente l’apertura degli ambulatori dei Medici della Casa della Salute in centro storico andando così incontro alla fascia di utenti più anziana. Ciò poteva avvenire però ancora prima, se ci fosse stata maggiore collaborazione da parte dell’Amministrazione Comunale per la realizzazione della Casa della Salute. Il ruolo istituzionale che compete all’Amministrazione Comunale avrebbe dovuto essere di collaborazione anziché osteggiare un progetto pensato per migliori servizi alla salute dei cittadini.
Chiediamo a questo punto che la popolazione abbia corretta informazione sugli orari dei servizi offerti sia in Via Roma che nel Presidio Ospedaliero, pur nella diversità delle attività erogate, e che si eviti di utilizzare strumentalmente gli ambulatori in Via Roma, con il solo scopo di penalizzare il servizio offerto dalla Casa della Salute nell’ambito del Presidio Ospedaliero".
Fonte: Volterra Futura- Ufficio stampa

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Avviso del gestore idrico che ha in programma la realizzazione di bypass sulla condotta di adduzione e distribuzione, tra giovedì e venerdì
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Politica

CORONAVIRUS