comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 18°29° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 14 luglio 2020
corriere tv
Disinnesco bomba a Campo Ligure: le operazioni del Genio Militare

Cronaca sabato 02 maggio 2020 ore 18:22

Valdera e Valdicecina, l'epidemia rallenta ancora

In due giorni nessun decesso e soltanto tre nuovi casi di positività al coronavirus emersi in Valdera, zero in Alta Val di Cecina



PONTEDERA — Le misure imposte per contenere l'espandersi dell'epidemia Covid-19 stanno dando i loro frutti e la dimostrazione sta nei numeri. Negli ultimi due giorni, tra Valdera e Alta Val di Cecina, sono emersi soltanto tre nuovi casi di positività al coronavirus e non è stato registrato alcun decesso.

I tre nuovi casi, hanno riferito dalla Azienda Usl Toscana nord ovest, riguardano esclusivamente cittadini della Valdera: uno di Calcinaia, uno di Palaia ed uno di Pontedera. Zero nuovi casi, dunque, in Alta Val di Cecina.

Sul territorio dell’Ausl Toscana nord ovest (province di Pisa, Lucca, Livorno e Massa Carrara) continua nel frattempo ad aumentare in maniera consistente il numero dei guariti, in tutto 1066: 795 le guarigioni virali (i cosiddetti “negativizzati”) e 1066 le guarigioni cliniche.

In Toscana, ad oggi, su 9.525 casi Covid emersi dall'inizio dell'epidemia si contano 3297 guariti e 863 decessi, 75 dei quali in provincia di Pisa.

Dei 5.365 toscani attualmente positivi soltanto 519 sono ricoverati con sintomi e 118 sono ricoverati in terapia intensiva. 

Mentre, ancora in Toscana, sono 15.362 (meno 82 rispetto a ieri) le persone in isolamento domiciliare, in sorveglianza attiva senza essere state sottoposte a tampone, perché hanno avuto contatti con persone contagiate; 5.717 di queste nel territorio di competenza della nostra Ausl.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca