comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:40 METEO:VOLTERRA-0°9°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 26 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte si dimette, da sconosciuto a premier: il blob dei suoi 30 mesi a Palazzo Chigi

Cronaca mercoledì 04 novembre 2020 ore 15:37

Coronavirus, sette nuovi casi in Alta Valdicecina

Su 336 casi rilevati nelle ultime 24 ore in provincia di Pisa, soltanto sette riguardano residenti i piccoli Comuni del sud della provincia



VOLTERRA — L'Azienda Usl Toscana nord ovest, dopo alcuni problemi ai sistemi informatici riscontrati negli ultimi giorni, è tornata ad aggiornare il dato delle nuove positività al coronavirus accertate sul territorio. Per quanto riguarda l'Alta Val di Cecina, e più in generale i piccoli Comuni della parte meridionale della provincia pisana, i nuovi casi sono 7.

Questo il dettaglio dei nuovi casi per Comune di residenza: Castellina Marittima 1, Monteverdi Marittimo 1, Riparbella 1, Santa Luce 1, Pomarance 1, Volterra 2.

Il sindaco di Monteverdi, Francesco Govi, ci ha tenuto a informare i suoi concittadini che il caso segnalato per il suo Comune si riferisce a persona sì residente a Monteverdi ma domiciliata da tempo in altro Comune della provincia di Pisa. "Al momento non ci sono casi positivi sul nostro territorio" ha rassicurato il primo cittadino.

Sono ben 137, invece, i nuovi casi accertati in Valdera: Bientina 12, Buti 8, Calcinaia 11, Capannoli 3, Casciana Terme Lari 9, Chianni 1, Lajatico 2, Palaia 5, Peccioli 3, Ponsacco 21, Pontedera 44, Santa Maria a Monte 15, Terricciola 3.

L'Ausl ha anche comunicato che all’ospedale Lotti di Pontedera sono 35 i ricoverati Covid, di cui 3 assistiti in terapia intensiva.

Tre, infine, i decessi collegati al coronavirus avvenuti nelle ultime ore nell'area pisana, che hanno riguardato tre uomini di 82, 87 e 96 anni.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cultura