Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°27°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gioia Casa Italia, Antonino Pizzolato dopo il bronzo solleva anche Nespoli

Politica venerdì 23 maggio 2014 ore 13:55

Volterra Futura: "amministrare significa anche avere dei sogni"

La coalizione di centro sinistra che candida a sindaco Paolo Paterni presenta le sue proposte più importanti per il governo della città



VOLTERRA — "Amministrare non significa solo garantire i servizi essenziali ai cittadini, ma anche avere dei sogni che possano cambiare il volto di una Città e della sua comunità, significa guardare al futuro con speranza, adoperandosi per far sì che quei sogni possano diventare realtà attraverso un’azione mirata alla ricerca di risorse finanziarie che consentano di realizzarli". Queste le parole di Volterra Futura, la coalizione di centro sinistra che candida a sindaco Paolo Paterni.
Tra i sogni di Volterra Futura c'è il "Grande Museo Guarnacci: ampliare, trasformare, sviluppare il Museo per farlo diventare di livello internazionale, un polo culturale unico in Toscana e capace di creare lavoro e sviluppo. 
Saline . Volterra Futura intende "recuperare il patrimonio immobiliare ex Salina per destinarlo ad edilizia abitativa e per realizzare, nel palazzo dell’Orologio, il Museo dell’Archeologia Industriale”. 
Accoglienza turistica . Il centro sinistra propone di "realizzare un sistema di parcheggi integrato sul modello di S. Gimignano in grado di dare risposte adeguate a visitatori e turisti e di diventare una fonte di finanziamento dell’attività comunale".
Terminal Turistico. La lista di Paterni intende "progettare e costruire nell’area della Stazione un vero e proprio terminal turistico dotato di servizi e attività commerciali e collegato al centro storico da percorsi pedonali e servizi navetta".
Porte di Accesso alla Val di Cecina. Volterra Futura vuole "concordare con gli altri Comuni della Val di Cecina la collocazione, sulle principali vie di accesso al territorio, di porte di accesso intese come punti di prima accoglienza e informazione a chi entra nel nostro territorio".
Parco dell’Arte Moderna. La lista di centro sinistra propone "un museo all’aperto, a partire dalle sculture di Staccioli, che coniughi arte e paesaggio". Casa dell’Associazionismo. Volterra Futura intende "realizzare, ad esempio nell’area degli ex Macelli, un luogo in cui possano trovare spazio non solo le sedi delle associazioni ma che diventi il centro di aggregazione e produzione culturale della città".

Fonte: Volterra Futura - Ufficio stampa

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Diramata una allerta meteo in codice giallo per domani, domenica 1 Agosto. Temporali nella prima parte di giornata, poi vento forte e mareggiate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS