Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:VOLTERRA13°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, picchiano vigilante al McDonald's e si filmano: arrestati quattro trapper

Attualità mercoledì 10 febbraio 2016 ore 16:00

La studentessa Shahrazād racconta l'oriente

Il momento della premiazione

Il premio Chiara Dei è andato a Giulia Giaganini, che ha realizzato un video basato sull'opera teatrale ispirata a "Le mille e una notte"



VOLTERRA — Il premio Chiara Dei dedicato agli studenti è giunto al sedicesimo anno. Il Movimento “shalom” è stato l’espressione viva del tema proposto lo scorso anno agli studenti per il premio “Vivere una cultura lontana volontariamente”. Numerosi sono stati gli elaborati creati dai ragazzi: foto, testi narrativi e poesie, video.

La Commissione di valutazione ha assegnato il primo posto al video di Giulia Giaganini (IV B liceo scientifico) che ha dato una interpretazione molto originale del tema, ispirandosi alla rappresentazione teatrale dell’opera Le mille e una notte con le musiche composte da Nikolaj Andreevič Rimskij-Korsakov nel 1888, le quali secondo Giulia, trasmettono le profondità delle culture orientali.

Ed è questo il messaggio che la ragazza ha voluto esprimere: il teatro può immergerci in culture lontane e farci vivere la loro ricchezza anche se non possiamo sperimentarle direttamente. Il sindaco di Volterra, Marco Buselli, ha consegnato il premio a Giulia: 800 euro di cui 300 destinati per un fine umanitario liberamente scelto dalla classe della ragazza dopo un’attenta riflessione.

Il sindaco, portando il saluto dell’Amministrazione comunale, si è complimentato con gli studenti e ha ribadito l’alto valore del premio che ogni anno ci fa conoscere le ricchezze umane e le proposte culturali e di solidarietà del nostro territorio. Al termine dell’intervento, la professoressa Savelli ha comunicato il tema che la commissione ha proposto per il 2016: Conoscenza, cultura, dialogo: una via per la pace, invitando i ragazzi a continuare a far emergere creatività ed originalità nei loro lavori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Motivi personali e di vita alla base della scelta della vice di Santi: "Continuerò come consigliera comunale per dare il mio contributo in altro modo"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità