Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:VOLTERRA7°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Politica mercoledì 28 dicembre 2016 ore 17:20

"Mi dimetto per motivi personali"

Paolo Paterni

Paolo Paterni ha rassegnato le sue dimissioni dalle cariche di consigliere e di capogruppo della lista d'opposizione Volterra Futura



VOLTERRA — Le motivazioni di questa decisione sono contenute in un atto che Paterni ha depositato ieri in Consiglio comunale. Una decisione inaspettata anche per i consiglieri della lista d'opposizione Volterra Futura, messi al corrente dal loro capogruppo solo pochi minuti prima dell'inizio della seduta. Dopo aver letto le sue motivazioni, Paterni ha poi lasciato la sala consiliare.

Candidato sindaco alle amministrative nel 2014 e sconfitto dall'attuale primo cittadino Marco Buselli, Paolo Paterni lascia i suoi incarichi di consigliere e capogruppo della lista civica Volterra Futura.

In quanto alle motivazioni che hanno portato a questa decisione Paterni assicura: "Nessuna divergenza interna. Nè nel gruppo consiliare Volterra Futura né nel Pd. Si tratta di questioni personali legate comunque alla mia attività".

Salvo rinunce, a prendere il suo posto in Consiglio comunale potrebbe essere il primo dei non eletti e segretario Pd Yuri Bettini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Cda, composto da Lilia Silvi, Silvia Provvedi, Stefano Grassi, Paolo Franceschini, Alessandro Salvini e Stefano Benedetti, sarà ancora a guida Pepi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità