Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:17 METEO:VOLTERRA13°20°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Politica giovedì 06 aprile 2023 ore 19:00

Prime mosse elettorali, nasce Coalizione civica

Piazza dei Priori a Volterra
Foto di: Piero Frassi

Per Volterra e Uniti per Volterra a braccetto verso il 2024: l'obiettivo è dar vita a una lista comune per sfidare il sindaco Santi alle elezioni



VOLTERRA — Il 2024 è lontano, ma non troppo. In Provincia di Pisa, oltre agli appuntamenti di Santa Maria a Monte e Montecatini Val di Cecina, i riflettori saranno tutti per il capoluogo, al voto il 14 e 15 Maggio. Dopodiché, per moltissimi Comuni tra Valdera e Valdicecina, partirà la lunga corsa verso le amministrative del prossimo anno.

Proprio per questo, a Volterra, c'è chi gioca d'anticipo: le liste di opposizione Per Volterra e Uniti per Volterra stringono un'alleanza e danno vita a Coalizione Civica, nuovo soggetto che sfiderà il sindaco Giacomo Santi.

"Abbiamo deciso di avviare un percorso di unità, per lavorare insieme e per costruire l'alternativa alla Giunta Santi nel 2024 - hanno spiegato le due liste, che per il momento manterranno la propria identità, ma in coalizione - la volontà è quella di arrivare a una costituente per la nascita di un gruppo nuovo, che unisca i percorsi delle due liste civiche e che sia il più possibile inclusiva nei confronti di associazioni, movimenti e di tutte le persone che hanno a cuore il futuro di Volterra".

"La parola d’ordine sarà unire tutte le forze e le energie civiche per lavorare insieme per l’interesse comune - hanno aggiunto - vogliamo riproporre lo spirito unitario del 2009 (quando venne eletto come sindaco Marco Buselli, ndr) per creare un soggetto ampio, forte e autorevole, per risollevare le sorti di Volterra e del suo vasto territorio comunale".

"Volterra è scesa sotto i 10 mila abitanti, sta vivendo una fase di declino e quello che è peggio è che l'attuale amministrazione non sta facendo niente per cambiare la situazione - hanno concluso - siamo fermamente convinti che ci siano le potenzialità per una ripresa vera: per questo, si costituirà una cabina di regia di coalizione, che aiuterà nel percorso per la nascita della rinnovata lista civica dei volterrani, con comune denominatore l'amore per la città e il suo territorio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno