QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 22°28° 
Domani 22°36° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 27 giugno 2019

Attualità giovedì 26 novembre 2015 ore 11:40

Robotica e riabilitazione, scienza e medicina

Due giorni di eventi formativi sulle tecnologie biomediche per il recupero della respirazione e la dimissione del paziente complesso



VOLTERRA — Il laboratorio di Bioingegneria della Riabilitazione dell'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna, con il centro di riabilitazione Auxilium Vitae, è il protagonista di due eventi scientifici in programma per venerdì 27 e per sabato 28 Novembre al centro studi “Santa Maria Maddalena” di Volterra.

Il primo evento scientifico inizia nel pomeriggio di venerdì 27 Novembre, con workshop intitolato “Tecnologie biomediche per la riabilitazione respiratoria: prospettive per la ricerca clinica ed applicazioni per il tele-monitoraggio”, durante il quale saranno condivisi i risultati più recenti della ricerca e dove si presentano le sfide che si pone la ricerca bioingegneristica e clinica nell’ambito della riabilitazione. Il workshop, che si conclude con una tavola rotonda, vede la partecipazione di ricercatori e docenti di numerosi atenei e centri di ricerca, fra i quali Politecnico di Milano,Università Campus Bio-Medico di Roma, Fondazione Maugeri di Pavia. 

Il secondo evento scientifico coincide con il convegno di sabato 28 Novembre e permette di analizzare le dimensioni collegate alla dimissione del paziente complesso: condizione clinica, 'medicina a distanza' e telemonitoraggio, gestione delle complicanze, terapia farmacologica, nutrizione, aspetti economici, etici, normativi e organizzativi. Sempre per sabato 28 novembre è prevista una sessione poster, al termine della quale il comitato scientifico assegnerà riconoscimenti a quelli giudicati migliori.
Il convegno è accreditato ECM per tutte le professioni sanitarie, come pneumologi, rianimatori, neurologi, internisti, fisiatri, cardiologi, mmg, psicologi, fisioterapisti, infermieri, logopedisti. 

Del comitato scientifico che coordina i due eventi fanno parte Stefano Mazzoleni, ricercatore presso l'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna e coordinatore del laboratorio di Bioingegneria della riabilitazione, Nicolino Ambrosino e Guido Vagheggini, rispettivamente direttore scientifico e direttore sanitario di Auxilium Vitae. 

La collaborazione tra l’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e il centro Auxilium Vitae di Volterra prosegue da anni in maniera proficua, grazie ad attività di ricerca congiunte e a sperimentazioni cliniche focalizzate a 'validare' tecnologie innovative per la riabilitazione e applicazioni per il telemonitoraggio e la teleriabilitazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Attualità