Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:VOLTERRA13°21°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)

Attualità lunedì 21 settembre 2015 ore 17:30

Amianto: i morti aumentano

Secondo l'Osservatorio nazionale 500-600 decessi all'anno in Toscana sono riconducibili all'esposizione all'amianto



FIRENZE — I dati sono stati diffusi durante il convegno che si è svolto sabato 19 settembre all’auditorium della Regione Toscana, organizzato dall’Osservatorio Nazionale sull’Amianto e dal titolo "Patologie ambientali e lavorative in Toscana. Epidemiologia sull'amianto e geotermia".

" In Toscana registriamo un aumento dei casi censiti di mesotelioma, che è uno dei tanti cancri legati all'amianto  - ha dichiarato il presidente dell'Osservatorio Ezio Bonanni - Dal 2009 al 2015 sono stati censiti 1694 casi. Abbiamo circa 120 casi all'anno mentre negli anni passati eravamo a una media di 70-80 casi. Dunque il 50 per cento in più".

"Per ogni caso di mesotelioma ce ne sono almeno il doppio di tumore al polmone, a cui si aggiungono anche altri tumori alle vie aeree - ha detto ancora il presidente - Per questo stimiamo 5-600 decessi ogni anno nella regione". "Abbiamo riscontrato molti casi nelle centrali termoelettriche, al Porto di Livorno e in generale nelle aziende dove l'amianto è stato utilizzato" ha aggiunto.

Secondo Bonanni "questo avviene perché continuano o sono continuate le esposizioni all'amianto". "E' necessario attuare delle misure evitando le esposizioni di amianto in scuole e luoghi di lavoro - ha spiegato il presidente - e fare appositi controlli sanitari".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco le opportunità proposte dai Centri Impiego di Pisa e provincia, lavori a tempo indeterminato e determinato ed apprendistato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità